Giochi supermassivi ‘La cava sarà molto “più leggera” che fino all’alba.

Secondo il regista i mayles, parlando di IGN, il gioco si attaccherà vicino a tropi più tradizionali dell’orrore che il pubblico non riconosterà senza dubbio. Byles dice che l’avventura non ha un “profilo impostato”, ma ci saranno alcuni fan aspettative potrebbero avere da ciò che presenta.

Le tecnologie della terra cava, con Assenzio, Adrian e Gianluca Lamberti

In particolare, la cava, nonostante sia fino a quando il successore spirituale di Dawn in un certo senso, inseguirà un tono diverso del tutto.

“È molto più leggero,” dissero i machine. “Ha un sacco di quella strana cosa autoreferenziale come urlo dove tutti conosciamo le regole, e le regole sono” non aprire la porta “, o” quando c’è una porta della trappola con un rumore dietro di esso, lascialo da solo ‘. “

La descrizione dei mayles lo rende sembrato che il gioco potesse prendere secini da più film horror tong-in-guance, come la cabina dei boschi o zombieland, dove ci sono “regole” per seguire e stabilire convenzioni di cui tutti sono a conoscenza.

In questo modo, sarà molto diverso dagli sforzi precedenti dei giochi supermassivi, l’antologia oscura Pictures. Molte di quelle voci si sono concentrate su racconti più scuri e strazianti. C’è ancora uno lasciato per andare per la stagione, infatti: il diavolo in me.

Il diavolo in me è destinato a lanciare più tardi nel 2022. Non c’è ancora una data di rilascio concreta, e il miglior supermassante e 2k possono darci è “estate”, quindi potrebbe anche calciare con un altro gioco horror mentre lo aspetti.