La stella più lontana e più antica chiunque abbia mai visto è stato scoperto da un team di astronomi. La stella ha preso forma all’inizio del cosmo, bruciato super caldo e brillava luminoso, ed è ora molto morto, ha detto un team di scienziati in un rapporto pubblicato oggi nella rivista Natura.

Secondo l’AP, la stella si è formata circa 12,8 miliardi di anni fa, che sarebbe di circa 900 milioni di anni dopo il Big Bang, John Hopkins Dust Student Brian Welch ha detto. In precedenza, il proprietario del record per la star più lontano osservato dagli umani era Icaro, che ha formato circa 9,4 miliardi di anni fa.

Welch soprannominato la stella Earendel, il che significa “star del mattino” o “luce nascente”. È anche apparentemente l’ispirazione per il Signore degli anelli Personaggio Eärendil, il padre di Elrond noto per aver trasportato una stella attraverso il cielo.

Earendend La stella probabilmente è esplosa in molti pezzi solo a pochi milioni di anni dopo la formazione, ha detto il rapporto. Welch ha detto che il team di astronomi “è appena diventato fortunato” nel svuotare la stella dal telescopio spaziale hubble. Questo è in parte perché può prendere “Eons” per la luce da stelle lontane per raggiungere la visibilità umana.

Si stima che la stella sia stata circa 50 volte le dimensioni del sole della Terra e 1 milione di volte più luminose. La galassia apparteneva a sopportare poca somiglianza con le galassie a spirale fotografate in passato da Hubble, ha detto Welch. Invece, Welch ha detto che la galassia di questa stella era “una specie di oggetto cumumy dall’aspetto imbarazzante”.

Per ulteriori informazioni, puoi leggere il foglio di Welch sulla stella nella natura della rivista.

La Nuova Stella più Grande dell'Universo
La scoperta di questa nuova stella nuova, molto lontana e molto morta è che il governo degli Stati Uniti ha rivelato sempre più informazioni sugli UFO e come alcuni avvistamenti non possono essere spiegati.