Hai già provato a respirare una seconda vita nel tuo vecchio telefono o tablet nel tentativo di fermarlo dalla direzione alla mucca spazzatura, ma Ahimè, è chiaramente sulla sua strada. Assicurati di dargli un sidpresso appropriato per assicurarci che sia correttamente riciclato.

difficoltà

Facile

Durata

1 ora

Quello di cui hai bisogno

  • Vecchi telefoni

  • Imballaggio da spedire se necessario

  • Trasporto per andare a drop-off

Perché riciclare il tuo telefono? Per uno, è improbabile che la tua collezione di rifiuti locali accettasse i rifiuti elettronici. Se viene mescolato con la spazzatura normale, ti inquinando il tuo cortile con sostanze chimiche pericolose e potenzialmente avvelenando i tuoi vicini nel processo. Globalmente, i rifiuti elettronici sono un problema massiccio con significative sfide ambientali. L’America spedisce regolarmente i suoi rifiuti elettronici ai paesi in via di sviluppo in cui i gadget sono le tossine di Leach nel terreno e la vicina fornitura di acqua. Alla fine, i lavoratori tentano di estrarre qualsiasi valore che possono da questi prodotti scartati utilizzando metodi non sicuri e inquinanti. Come fan dei rabbiosi, abbiamo la responsabilità di garantire la graziosa transizione della vecchia tecnologia nell’economia circolare.

Come riciclare il tuo telefono

Una volta che hai seguito questi passaggi, i tuoi vecchi telefoni si ritiraranno in polvere, sottoposti a una gamma di metodi di smistamento, impressionato in sostanze chimiche estrattive, separate con magneti e inceneriti. Questo è tutto nel tentativo di estrarre metalli preziosi come oro, argento, palladio e platino. Con abbastanza telefoni che attraversano questo processo, quei metalli possono essere riutilizzati senza bisogno di impegnarsi in mineraria dannosa per materiali vergini.

Step 1: Pulire il telefono. Non c’è senso nel lasciare la perdita di dati personali solo perché stai cercando di salvare il pianeta.

10 MODI per RIUTILIZZARE UN VECCHIO SMARTPHONE!

Passaggio 2: Rimuovere le periferiche, come parete come schede di memoria, schede SIM, casi e batterie se è possibile. Se la batteria è rimovibile, inserire il nastro sui contatti per evitare di creare un circuito nel trasporto.

Step 3: Trova il tuo punto di discesa più vicino. Call2Recycle è una grande risorsa per la ricerca di posizioni di drop-off. Basta punzonare nel tuo codice postale se il browser non rileva già la tua posizi1. Per maggiore sicurezza, trovare riciclatori con certificazioni R2, RIOS o E-Stewards.

Step 4: Se hai trovato un posto nelle vicinanze, è solo questione di uscarli e cadere il tuo telefono o tablet.

Passaggio 5: In alternativa, è possibile spedire il tuo vecchio telefono o tablet da riciclare. Se il produttore del dispositivo ha il proprio programma di riciclaggio della posta elettronica, può essere ideale, poiché saranno in grado di smontare il tuo vecchio telefono in modo più efficiente.

Le istruzioni di spedizione varieranno per programma, ma almeno avrai bisogno di una scatola e dell’etichetta di spedizione.

Step 6: Alcuni programmi di riciclaggio del telefono pagheranno per la spedizione di rifiuti elettronici, mentre altri richiederanno di pagare per la spedizi1. Trova i dettagli, quindi prendi quel vecchio telefono fuori dalla porta!

Questo è tutto ciò che ce n’è! Prendendo la proprietà della fine del ciclo di vita del tuo telefono, stai mantenendo preziosi materiali a portata di mano del settore mobile e garantendo che i processi di riciclaggio siano umani.