Il prossimo grande titolo cooperativo di Nexon, The First Descendant, ha una pagina Steam e sta aprendo le registrazioni per i prossimi test in autunno. Lo sparatutto d’azione cooperativo di Nexon sarà free-to-play ed è basato su Unreal Engine 5.

La pagina di Steam descrive in dettaglio alcuni dei primi veri indizi su come sarà lo sparatutto d’azione RPG, con i giocatori che si uniscono in gruppi di quattro giocatori per combattere boss e altri nemici nel tentativo di salvare il continente Ingris. Nexon promette una storia spettacolare nell’esperienza, oltre alla possibilità di personalizzare i personaggi e gli stili di gioco. Prendendo la forma dei discendenti titolari, i giocatori utilizzeranno anche una varietà di attrezzature per spostarsi, come rampini e altro.

Nell’ambito del lancio della pagina Steam la scorsa settimana, Nexon sta aprendo la pre-registrazione sulla piattaforma per coloro che vogliono prendere parte a test futuri. Provvisoriamente il periodo di test è previsto tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre, anche se gli orari esatti saranno rivelati in seguito. Puoi registrarti su Steam utilizzando il sistema di registrazione beta della piattaforma.

Lo sparatutto del saccheggiatore è stato preso in giro da Nexon l’anno scorso, chiamato provvisoriamente Project Magnum, con il team che all’epoca lo ha fatturato come uno sparatutto in terza persona dal ritmo frenetico con un sistema di gioco di ruolo. Sembra che gran parte di ciò che il team ha preso in giro l’anno scorso sia ancora intatto qui, e sarà interessante vedere come procederà con l’avvicinarsi dei test entro la fine dell’anno.

Migliori

Ta, Massicciamente.