Corion Zero Down potrebbe ottenere un aggiornamento significativo, poiché un nuovo rapporto afferma che le caratteristiche di accessibilità, le modalità grafiche e i miglioramenti della qualità della vita al game play stesso, porterà il titolo di Guarrella Game 2017 fino allo stesso standard simile del 2022 Sequela Corion Proibite West.

Come individuato da MP1st e corroborato da VGC, secondo quanto riferito saranno aggiunti nuovi modelli di personaggi, illuminazione e animazioni insieme a una suite di opzioni di accessibilità, essenzialmente bilanciando tra essere sia un remake che un rimaste nel processo. Molti di questi aggiornamenti possono essere trovati nella versione per PC di Corion Zero Down che è stato rilasciato nel 2020, sebbene quel gioco ha riutilizzato principalmente le stesse risorse dell’edizione PS4.

Secondo il rapporto, Guarrella Game sta attualmente lavorando a un gioco multipare Corion per PS5 e PC. Le caratteristiche cooperative erano state previste per Zero Down già nel 2014 secondo le fonti di VGC, ma questi elementi sono stati demoliti in modo che altre aree del gioco potessero concentrarsi. L’idea non è stata completamente demolita per la serie principale e potrebbe farsi strada verso Corion 3.

HORIZON

Sony sta anche espandendo la serie in altre forme di media e con uno spettacolo televisivo di Corion diretto a Netflix, non sarebbe troppo sorprendente vedere una sorta di annuncio dal lato dei giochi della serie. Questa potrebbe essere una situazione simile all’ultima parte di noi che è arrivata davanti alla serie di live-action HBO Max.

I programmi TV più attesi del 2022 e dove puoi guardarli

Vedi altro