5VR

Domande frequenti sui giochi, guide strategiche e tutorial

Autore: Cecil B

IOS 15 Suggerimenti e trucchi: sfrutta al massimo il tuo iPhone

Apple ha lanciato iOS 15, il suo ultimo sistema operativo, a fine settembre 2021 con una vasta gamma di nuove funzionalità utili per i proprietari di iPh1. Le headliner includono una modalità di messa a fuoco per il blocco delle distrazioni indesiderate, una funzione di condivisione che consente di portare i media nelle chiamate FaceTime e un riepilogo di notifiche più intelligenti che ordina i messaggi in base alle tue preferenze.

Contenuti

  • Usa l’ID faccia con una maschera (iOS 15.4)
  • Monitora la tua privacy con APP Privacy Report (iOS 15.2)
  • I contatti legacy garantiscono che i propri cari possano accedere ai tuoi dati (iOS 15.2)
  • Guarda e ascolta con gli amici tramite SharePlay (iOS 15.1)
  • Aggiungi la tua carta di vaccinazione Covid-19 a Apple Wallet (iOS 15.1)
  • Ottieni maggiori informazioni sulle tue foto
  • Aggiungi didascalie e regola la data, l’ora e la posizione delle foto
  • Trascina e rilascia e-mail e note per creare promemoria collegati
  • Vesti i tuoi memoji con nuovi abiti e colori
  • Escape distrazioni con la messa a fuoco di IOS 15
  • Invita i tuoi amici Android per raggruppare le chiamate FaceTime
  • Usa condivisa con te per tenere traccia di tutto, dai messaggi
  • Evidenziare e utilizzare le parole in immagini tramite testo dal vivo
  • Crea gruppi di schede in Safari
  • Ricevi il tuo digest giornaliero tramite riepiloghi di notifica
    Mostra altri 10 articoli

Non è come se Apple allora si sedette e ha preso una sfilata. Immediatamente dopo il rilascio, la società ha crepato con ulteriori aggiornamenti a IOS 15, aggiungendo nuove funzionalità e correzioni per mantenerlo fresco, dinamico, senza bug e sicuro. La versione più recente è IOS 15.4. Abbiamo compilato un assortimento di iOS 15 consigli e trucchi per aiutarti a raggiungere il pieno potenziale del tuo iPhone.

Usa l’ID faccia con una maschera (iOS 15.4)

In IOS 15.4, Apple finalmente ti consente di sbloccare il tuo iPhone con ID viso e autenticare i pagamenti di Apple Pay mentre indossi una maschera. Mentre potresti autenticare la tua identità in passato, hai bisogno di un aiuto da un orologio Apple se indossavi una maschera per il viso. Non più. Oggi il tuo iPhone riconosce le tue caratteristiche dell’occhio, anche se Apple dice che questo è meno sicuro del riconoscimento del viso completo. Ma è certamente più conveniente quando indossi una maschera per il viso, specialmente quando usi Apple Pay. Ecco come impostarlo. Si noti che questa funzione è disponibile solo per i modelli iPhone 12 e 13.

Passaggio 1: Avviare l’app Impostazioni.

Passaggio 2: Toccare Face ID e Passcode.

Passaggio 3: Inserisci il tuo passcode.

Passaggio 4: Attiva / disattiva l’ID del viso use con un interruttore MASK e seguire le istruzioni.

Monitorare la tua privacy con APP Privacy Report (iOS 15.2)

La relazione sulla privacy delle app consente di vedere la frequenza della frequenza con cui le tue app hanno accesso ai dati dipendenti dall’autorizzazione come la posizione, le foto, la fotocamera, il microfono e i contatti per gli ultimi sette giorni.

Puoi vedere quali app hanno contattato altri domini e quando lo hanno fatto, per monitorare l’attività dell’app in background. Puoi vedere tutti i tracker che utilizza un sito Web, quindi sai dove i tuoi dati sono in viaggio. APP Privacy Report è disponibile tramite l’app Impostazioni selezionando la sezione Privacy e scegliendo il rapporto sulla privacy dell’app. Da lì, puoi attivarlo. Dopo aver utilizzato le app per qualche tempo, i dati inizieranno a presentarsi. Ecco come iniziare.

Passaggio 1: Avviare l’app settings.

Passaggio 2: Toccare Privacy.

Step 3: Scorri verso il basso e toccare App Privacy Report.

Passaggio 4: Toccare Turn On App Privacy Report.

Se avete avuto l’ACTIVE_Record Attività_ abilitata nelle versioni precedenti, APP Privacy Report è automaticamente acceso e già popolato con i dati. Se non hai appena iniziato a utilizzare alcune app e siti Web per alcuni minuti e i dati fluiscono immediatamente.

Contatti legacy assicurano che i propri cari possano accedere ai tuoi dati (iOS 15.2)

Se hai familiari o amici intimi, la creazione di un contatto legacy garantisce che il tuo ID e dati Apple (Digital Legacy) possa essere recuperato nel caso in cui succede qualcosa di catastrofico. Ti consente di designare una persona fidata per accedere al tuo ID Apple e ai tuoi dati quando muori. Quella persona ha accesso alle tue foto, messaggi, note, file, contatti, eventi del calendario, app e backup dei dispositivi. Quella persona può rimuovere il blocco dell’attivazione dai tuoi dispositivi. Questa impostazione non include password keychain ICLOUD o supporti con licenza.

Puoi scegliere un utente iPhone o un utente Android, o qualsiasi età di 13 o oltre e condividere la chiave di accesso speciale tramite messaggi o stampandolo. Puoi avere più di un contatto legacy, quindi ripeti i passaggi seguenti per quanti ne desideri. Ecco come iniziare.

Passaggio 1: Avviare l’app Impostazioni.

Step 2: Tocca la foto del profilo per raggiungere le tue impostazioni ID Apple.

Passaggio 3: Toccare password & Security.

Step 4: Toccare Legacy Contact.

Passaggio 5: Toccare ADD Legacy Contact.

Passaggio 6: Nella schermata pop-up che descrive la funzione, toccare add legacy contact.

Passaggio 7: Autenticarsi con ID viso, ID touch o una password.

Step 8: Apple suggerisce ai membri della famiglia se hai abilitato la condivisione familiare. Se non hai la condivisione familiare, va a destra nella tua lista dei contatti.

Passaggio 9: Una volta selezionata qualcuno, tocca Next.

Passaggio 10: Sullo schermo che descrive la funzione, toccare Continue.

Fase 11: Scegli Come condividere il tasto di accesso: è possibile inviare un imessage o è possibile stampare una copia di esso.

Step 12: Una volta inviato un messaggio o stampato le informazioni di contatto legacy, la persona è ufficialmente riconosciuta come contatto legacy.

Guarda e ascolta con gli amici tramite Condividi (iOS 15.1)

Con iOS 15.1 o versioni successive, è possibile trasformare le chiamate FaceTime di gruppo in esperienze di osservazione e ascolto condivisa con gli amici grazie alla nuova funzione A Contributori Apple. Ciò include l’osservazione degli spettacoli insieme su Apple TV +, ascoltando le playlist sulla musica Apple e altro ancora. Ecco come iniziare:

Step 1: Assicurati che tutti coloro che vogliono partecipare stiano usando iOS 15.1 o versioni successive.

Passaggio 2: Avviare una chiamata FaceTime: una chiamata persona a persona o una chiamata FaceTime di gruppo.

Passaggio 3: Una volta che tutti hai invitato è sulla chiamata FaceTime, scorrere verso la schermata principale.

Fase 4: Aprire un’app supportata, come Apple Music o Apple TV.

Passaggio 5: Seleziona un brano, un film o uno show TV che desideri ascoltare o guardare insieme.

Passaggio 6: Quando richiesto, toccare SharePlay per confermare che si desidera condividere il contenuto.

Tutti sulla tua chiamata FaceTime otterranno un prompt per iscriversi azionari. Una volta che tutti si sono uniti, il contenuto sarà sincronizzato in modo che tutti stiano guardando o ascoltando insieme. I controlli di riproduzione sono anche condivisi, quindi chiunque può riprodurre o mettere in pausa il contenuto, sebbene funzioni come volume e didascalia chiusa siano controllati individualmente per ciascun utente. Quando condividono canzoni su Apple Music, riceverai anche una coda di gioco condivisa. I partecipanti possono cambiare ciò che sta giocando o aggiungere le proprie canzoni, per una vera esperienza di party di ascolto.

Si noti che tutti sulla chiamata devono avere accesso ai contenuti condivisi. Per i servizi di streaming come Apple Music e Disney +, tutti hanno bisogno di avere il proprio abbonamento. Se vuoi condividere un film o un programma televisivo che è stato acquistato da iTunes, tutti i partecipanti devono averlo acquistato. La buona notizia è che ciò dovrebbe essere già coperto per le abbonamenti Apple e i contenuti acquistati da iTunes durante l’utilizzo dell’azionamento con il tuo gruppo di condivisione familiare.

Condividi funziona solo con app che lo supportano specificamente, ma è una lista piuttosto ampia. Le app streaming video popolari come Disney +, ESPN +, HBO Max, Hulu, NBA, Paramount + e Showtime sono tutte a bordo, e include anche altre app e servizi – da Tiktok e Twitch ad Apollo per il cielo rossa e notturno.

Aggiungi la tua carta di vaccinazione Covid-19 a Apple Wallet (iOS 15.1)

Se la tua agenzia sanitaria statale emette la prova delle carte di vaccinazione utilizzando lo standard Smart Health Card, e stai usando iOS 15.1 o versioni successive, è possibile aggiungere una scheda di vaccinazione digitale direttamente al portafoglio Apple. Ecco come:

Passaggio 1: Stampa il codice QR di vaccinazione o visualizzarlo su un altro schermo.

Passaggio 2: Apri l’app della fotocamera sul tuo iPhone.

Step 3: Punta la tua fotocamera iPhone al codice QR.

Passaggio 4: Toccare il link Health visualizzato.

Passaggio 5: Seguire le istruzioni sullo schermo per aggiungere il record di vaccinazione alle app del portafoglio e della salute.

Se stai ancora eseguendo iOS 15.0, è possibile utilizzare i passaggi precedenti per memorizzare il tuo record di vaccinazione nell’applicazione sanitaria, ma è necessario eseguire l’aggiornamento a iOS 15.1 per farla apparire anche nell’app del portafoglio, dove puoi estrarlo con la stessa con la stessa carta di credito, carta fedeltà o biglietto.

Se hai il codice QR in forma digitale sul tuo iPhone, come ad esempio su un sito Web governativo o in un PDF scaricato, puoi anche eseguirlo direttamente sul tuo iPhone, senza la necessità di stamparlo o mostrarlo su una seconda schermata, Grazie alla funzione TIVE TEXT in IOS 15. Ecco come:

Passaggio 1: Aprire il codice QR di prova-of-vaccinazione sul tuo iPhone.

Passaggio 2: Zoom avanti sulla pagina Web o PDF contenente il codice QR in modo che riprenda la maggior parte dello schermo.

Passaggio 3: Cattura uno screenshot premendo i pulsanti Volume Up e Sleep / Waves allo stesso tempo.

Passaggio 4: Aprire l’app delle tue foto e individuare lo screenshot che hai appena salvato.

Passaggio 5: Toccare il pulsante live Text nell’angolo in basso a destra. L’icona diventerà blu e qualsiasi testo e codici QR nella foto saranno evidenziati.

Passaggio 6: Toccare e tenere premuto il codice QR.

Step 7: Toccare Open in Health dal menu a comparsa che appare.

Passaggio 8: Seguire i passaggi per aggiungere la scheda di vaccinazione al tuo portafoglio e app sanità.

Vedi la nostra guida dedicata per ulteriori informazioni.

Ottieni maggiori informazioni sulle tue foto

Con iOS 15, ora puoi vedere i metadati EXIF ​​(modello di telecamera, velocità dell’otturatore, apertura, risoluzione) memorizzati nelle tue foto senza assistenza App di terze parti. Puoi trovare tutti questi dettagli direttamente nell’app Foto. Ecco come:

Passaggio 1: Toccare su una foto per aprirlo in vista a schermo intero.

Passaggio 2: Scorri o toccare il pulsante info nella parte inferiore dello schermo.

Vedrai una carta che mostra le informazioni su quando e dove sono state scattate le tue foto, quale dispositivo è stato utilizzato per catturarli, le dimensioni e la risoluzione della foto e altro ancora.

Inoltre, Apple ha aggiunto un nuovo livello di apprendimento automatico in iOS 15 per aiutarti a ottenere ancora più informazioni dalle tue foto. Con la funzione Guardia visiva, il tuo iPhone (i modelli XS / XR o Newer) possono riconoscere determinati oggetti e scene e fornire collegamenti a articoli di wikipedia e immagini simili dal web. Le foto idonee includono cose come fiori, piante, punti di riferimento, arte popolare e persino razze di animali domestici. Vedrai un indicatore visivo su qualsiasi foto in cui iOS riconosce un oggetto; Tocca questo per ottenere maggiori informazioni su quell’oggetto. Questa funzione di ricerca visiva è disponibile solo negli Stati Uniti in questo momento – cioè, la regione dell’iPhone deve essere impostata negli Stati Uniti per il lavoro.

Aggiungi didascalie e regolare la data, l’ora e la posizione delle foto

L’app delle foto in iOS 15 non ti consente di visualizzare i metadati exif – puoi anche apportare modifiche a un po ‘. Ciò include l’aggiunta di didascalie alle tue foto, oltre a regolare la data, l’ora e la posizione sono state scattate le tue foto. Ecco come:

Passaggio 1: Nell’app photos, tocca una foto per aprirlo.

Passaggio 2: Scorri o toccare il pulsante info nella parte inferiore dello schermo per visualizzare i dettagli estesi.

Passaggio 3: Per aggiungere una didascalia, toccare il add a Caption Spazio proprio sotto la foto, avviare la digitazione e toccare DONE al termine.

Passaggio 4: Per modificare la data della foto, toccare adjust a destra della data e dell’ora.

Passaggio 5: Per modificare la posizione della foto o rimuovere il suo percorso interamente, scorrere verso il basso e toccare adjust nell’angolo in basso a destra della mappa. Se la foto non ha una posizione memorizzata, vedrai un pulsante per aggiungere una posizione.

Trascina e rilascia e-mail e note per creare promemoria collegati

Siamo stati in grado di trascinare e rilasciare oggetti tra le app su iPad per alcuni anni, ma iOS 15 porta questa capacità di Iphone per la prima volta. Un modo utile per usare questo è creare nuovi promemoria che rientrano a messaggi e note e-mail. Ecco come:

Passaggio 1: Apri l’app Mail o Notes.

Passaggio 2: Toccare, tenere premuto e avviare il trascinamento di un messaggio e-mail o una nota, a seconda dei casi.

Step 3: Una volta iniziata a trascinare l’oggetto, tieni il dito su di esso per tenerlo in posizione.

Passaggio 4: Utilizzando un altro dito, scorrere verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo per tornare alla schermata iniziale continuando a tenere premuto il primo dito sul messaggio o sulla nota.

Passaggio 5: Con il secondo dito, toccare l’icona reminders per aprire l’app Promemoria.

Passaggio 6: Spostare il primo dito, che dovrebbe ancora tenere l’oggetto selezionato, a uno spazio vuoto nell’elenco dei promemori e sollevare il dito per rilasciarlo.

Un nuovo promemoria verrà creato con l’oggetto dell’e-mail o il titolo della nota come nome predefinito, anche se è possibile modificarlo a qualsiasi cosa tu voglia. Quando si tocca da esso per smettere di smettere di modificare, vedrai un’icona di posta o note sulla destra, che puoi toccare per tornare all’e-mail oa nota originale.

Questo funziona anche con alcune app popolari anche le app di terze parti, anche se riceverai solo backlink per i messaggi di posta elettronica. Trascinando e rilascia una nota in un’app di terze parti incollerà semplicemente nel testo della nota, come Apple non consente ancora gli sviluppatori di terze parti di collegarsi direttamente nell’app Notes.

Guarda la nostra guida dedicata al multitasking in iPados 15.

Salva più foto con Drag and Drop

Trascina e rilascia Funziona anche da molte altre app, e uno dei trucchi più popolari che è in arrivo in IOS 15 lo sta usando per salvare più foto da Safari nella tua libreria fotografica. Ecco come:

Passaggio 1: Aprire una pagina in Safari con diverse immagini, come i risultati di una ricerca di immagini Google.

Step 2: Toccare, tenere premuto e avvia trascinamento sulla prima immagine che desideri salvare.

Passaggio 3: Continua a tenere il dito su quella prima immagine.

iOS 15 - TRUCCHI E SEGRETI PER IPHONE CHE NON CONOSCI!

Passaggio 4: Toccare ulteriori immagini per aggiungerle alla selezi1. Dovresti vederli impilare sotto il tuo primo dito, con un distintivo blu che mostra il conteggio di quanti sono selezionati.

Passaggio 5: Mentre si tiene premuto il set di immagini con il primo dito, scorrere verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo per tornare alla schermata principale.

Passaggio 6: Toccare Photos per aprire l’app Foto.

Passaggio 7: Rilasciare il primo dito per rilasciare il set di immagini nella tua libreria fotografica.

Tieni presente che questo salverà solo le immagini visualizzate da Safari, quindi se lo fai da una pagina di indice come la ricerca di immagini di Google otterrai solo le miniature a risoluzione inferiore salvate nella tua libreria.

Puoi trascinare più oggetti da qualsiasi punto della stessa tecnica, tuttavia. Usalo per allegare più foto da foto per posta, o per rilasciare più messaggi di posta in promemoria – riceverai una voce per ogni messaggio in questo caso.

vestire i tuoi memoji con nuovi abiti e colori

Per le fashioniste digitali tra di noi, Apple ha imballato un nuovo guardaroba nelle sue personalizzazioni memoji. Per la prima volta, una nuova sezione di abbigliamento ti consente di abbandonare il grigio di base con una scelta di 12 colori di camicia alternativi, oltre a 40 diversi stili di abbigliamento per dare al tuo avatar un aspetto unico. Ecco come:

Passaggio 1: Aprire una conversazione nei messaggi.

Passaggio 2: Nel cassetto App sopra la tastiera, toccare l’icona Adesivi _Memoji.

Step 3: Seleziona il tuo avatar preferito memoji.

Passaggio 4: Toccare il pulsante a tre punti a sinistra.

Passaggio 5: Toccare EDIT.

Passaggio 6: Scorrere verso destra fino alla fine dell’elenco delle categorie e toccare clothing.

Step 7: Personalizza gli indumenti dei tuoi Memoji usando le opzioni trovate qui. Al termine, tocca Done nell’angolo in alto a destra.

È possibile applicare fino a tre diversi colori a ciascun articolo di abbigliamento – tra cui copricapo e occhiali – e Apple ha aggiunto diverse nuove pose per mostrarle. Apple ha anche aggiunto alcuni accessori di accessibilità inclusiva anche gli accessori di Memoji, compresi i tubi di ossigeno, gli impianti cocleari e un casco morbido per copricapo. Puoi persino scegliere diversi colori per gli occhi a sinistra ea destra del tuo avatar.

Guarda la nostra guida dedicata su come creare e modificare Memoji.

Distrazioni di fuga con il focus di IOS 15

La modalità focus è probabilmente la nuova funzionalità più significativa IOS 15 porta alla tabella. Una versione aggiornata e più sfumata di non inutilizzata in modalità, consente di impostare più di una “messa a fuoco” e personalizzare le sue impostazioni. Ad esempio, è possibile impostare una messa a fuoco diversa per diverse attività o situazioni, consentendo di bloccare le notifiche distraenti quando si lavora, dormendo, rilassante o guida). Mentre iOS 15 suggerisce alcune impostazioni di messa a fuoco predefinite che puoi modificare, puoi anche creare focus interamente nuovi e personalizzati. Ecco come ti configura e personalizza una messa a fuoco preesistente:

Step 1 : Vai a Settings> Focus. Troverai focus dove non disturbare essere abituati. (È inoltre possibile scorrere verso il basso dall’alto destra del touchscreen per aprire il centro di controllo e toccare Focus, situato a sinistra del misuratore di luminosità.)

Passaggio 2 : toccare una delle opzioni di messa a fuoco esistenti. Inizialmente, vedrai _do non disturbare, personale, sonno, _ e _work, _ Sebbene se il tuo iPhone rileva che stai guidando, ti chiederà di configurare un focus per quello.

Step 3 : Ora, personalizzare le impostazioni per il focus, ma notare che alcuni si concentrano hanno opzioni e restrizioni diverse che puoi scegliere. La maggior parte del lavoro allo stesso modo, permettendoti di scegliere le persone e le app che riceverai comunque notifiche da, così come i tempi e altre condizioni durante le quali saranno in vigore, come quando sei in una posizione specifica o usando determinate app.

I focus di guida e del sonno sono casi speciali, tuttavia. Guidare Sostituisce il non disturbare durante la guida di IOS 14 e in precedenza e può essere attivato automaticamente automaticamente durante la guida. Per motivi di sicurezza, non sarà anche possibile consentire app specifiche di inviare notifiche mentre il focus di guida è abilitato, sebbene le notifiche sensibili al tempo appositamente designate possano ancora passare per quelle app che li supportano.

Allo stesso modo, l’obiettivo del sonno è legato alla funzione di tracciamento del sonno del letto che si imposta nell’applicazione della salute. Si attiva automaticamente al momento del letto designato e si spegne sul tuo tempo di sveglia. Puoi iniziare invece al tuo tempo in basso, come 30 minuti prima di andare a dormire.

Le opzioni aggiuntive all’interno di ogni messa a fuoco consentono di decidere se si desidera condividere il tuo stato di messa a fuoco quando determinati messaggi di contatto, mostrano notifiche silenziate sulla schermata di blocco, dim lo schermo di blocco, disabilita il conteggio del badge di notifica per le app sulla schermata iniziale, o persino nascondi completamente uno schermo domestico interamente. Quest’ultimo può essere particolarmente utile se hai una serie di app relative al lavoro che preferiresti non pensare durante il tempo personale o viceversa. Si noti che questo non blocca interamente quelle app – puoi comunque accedervi attraverso la libreria di app – ma l’idea qui è fuori dalla vista, fuori di testa. È possibile tornare a settings> Focus in qualsiasi momento e modificare i parametri per qualsiasi focus che stai utilizzando.

La messa a fuoco consente anche di creare focus interamente nuovi per qualsiasi attività o situazione (ad esempio vacanze, giochi, prove, club). IOS 15 include anche modelli speciali per il fitness, il gioco e la consapevolezza che. Attiva automaticamente ogni volta che sei impegnato in tali attività. Ad esempio, un focus fitness si accenderà ogni volta che si avvia un allenamento sul tuo Apple Watch, mentre la messa a fuoco del gioco si ingaggia non appena colleghi un controller di gioco wireless al tuo iPhone o iPad.

È possibile creare un focus personalizzato andando a settings> Focus e quindi toccando il pulsante _ + _ nell’angolo in alto a destra dello schermo. Da lì, basta seguire le istruzioni sullo schermo per scegliere lo scopo o l’attività correlata del focus, dargli un nome e scegliere chi sarà ancora in grado di inviarti messaggi o chiamarti.

Invita i tuoi amici Android per raggruppare le chiamate FaceTime

With iOS 15, you can now include just about anybody in a FaceTime call, whether they’re on an iPhone, an Android smartphone, or even just using a modern web browser on their PC. A new feature lets you create a link for a FaceTime call, much like you would do for other video conferencing services like Zoom, and then anybody you send the link to will be able to join your call just by clicking on it. Here’s how you use it:

Step 1 : Launch FaceTime, and then tap Create Link (you’ll see it at the top-left of the screen).

Step 2 : Next, choose how you’d like to send the link. You can choose from Messages, Mail, WhatsApp, and other apps, or even just copy it to your clipboard. You can also choose a name for the FaceTime Link, by tapping on Add Name (in green) and then typing a name before tapping OK.

Step 3 : Once you’ve chosen an app through which to send the link, choose the person to whom you’d like to send it. You can repeat steps 2 and 3 for as many people as you’d like to include in the FaceTime call (iPhone and Android users alike). You can also copy the link and paste it anywhere you’d like, such as in a Facebook group or a WhatsApp conversation thread.

Step 4 : After you’ve sent the link to at least one person, you’ll then be able to tap it yourself and begin the FaceTime call. To do this, open FaceTime again and tap FaceTime Link (or whatever you may have called it), which you’ll find under the Upcoming subheading. Doing this brings up the FaceTime screen, which includes a banner/sub-window at the top with the option to Join the call you created. Tap Join, which will start the call at your end and present you with a line of text (in the same banner at the top) saying that you’re Waiting for Others.

At this point, your invitees should join the call. They can do this by tapping/clicking the link you sent them. This brings up the FaceTime screen, which includes the Join button in the top-right corner. If they aren’t already a contact, they will need to enter their names. Once they’ve tapped Join, you will then receive a notification asking you to approve or decline their request to join the call.

See our dedicated guide on how to place a group FaceTime call.

Use Shared with You to keep track of everything from Messages

Shared with You is a new feature that automatically creates a new favorites folder (called “Shared with You”) for you in five native Apple apps whenever a contact sends a link via Messages. The six apps with which this feature currently works are Music, Apple TV, News, Podcasts, Photos, and Safari. In the Photos app, it helps you easily collect all the pictures that others have shared with you in one place.

For example, let’s say you or a friend comes across a really interesting website. By tapping the Share button at the bottom of the Safari browser and sending the link via Messages, the recipient will see it whenever opening a new browser tab in Safari. It will be under the Shared with You heading, below Favorites and Frequently Visited.

The same principle applies to the other four apps. For example, you can share an album (or song or artist) on Apple Music by tapping the More icon and then Share, after which you choose Messages and send it to the desired recipient. Once sent, the recipient will then see the shared album or track by tapping the Listen Now tab and scrolling down to the Shared with You section.

The Photos app offers another nice touch, too. Not only will shared photos show up in the Shared With You section, but relevant pictures will be integrated right into your Library timeline. For example, if somebody shares a set of photos from a party or concert that you were at together, your Photos app will recognize this — based on things like date, time, and location — and automatically match them up with your own photos from that same event. These additional photos will show a special icon to indicate that they’ve been shared by others, but they won’t be added to your library unless you specifically choose to do so.

Note that you can also choose which conversations are included in Shared With You from within the Messages app. Ecco come:

Step 1: Launch Messages and select a conversation.

Step 2: Tap on the person or group avatar at the top of the conversation window.

Step 3: Tap the switch beside Show in Shared with You to turn it off.

You can also pin specific items right from a Messages conversation to ensure that they show up more prominently in the appropriate Shared with You section. Ecco come:

Step 1: Go to the Messages conversation where you want to pin an item.

Step 2: Tap and hold the shared content, such as a link or photo.

Step 3: Tap the Pin button. A small yellow pin indicator will appear in the bottom left corner.

Il contenuto appuntato apparirà nella parte superiore della sezione condivisa con la sezione in Safari e le altre app supportate, nonché in una sezione di pin nella pagina di informazioni di ciascun contatto nei messaggi e durante la ricerca dei messaggi.

evidenziare e utilizzare le parole in immagini tramite testo dal vivo

Con iOS 15, è possibile evidenziare, copiare, incollare e cercare il testo che appare in immagini e foto. Infatti, non solo puoi usarlo per cercare sul web per il testo o i siti Web aperti, ma puoi anche chiamare i numeri di telefono che appaiono, ad esempio, i segni che hai fotografato. Avrai bisogno di almeno un iPhone XS / XR o successivamente per usarlo però. Ecco cosa fare:

Step 1 : scatta una foto del testo che desideri utilizzare, ma assicurati che sia una foto chiara e diretta. Oppure, se hai già una foto, apri foto e selezionarla.

Step 2 : Una volta selezionata un’immagine, tocca e tieni premuto il testo che desideri evidenziare. Sarai quindi in grado di trascinare il campo evidenziato per garantire che sia evidenziato tutto il testo desiderato.

Step 3 : selezionare una delle opzioni presentate, ad esempio Copy, selezionare tutto, cercare, tradurre, o Share. Quindi procedere come desiderato.

Si noti che dovresti cercare la piccola icona Text_ Text_ nell’angolo in basso a destra dell’immagine. Se non è lì, non sarai in grado di evidenziare e utilizzare qualsiasi testo. In tal caso, prova a prendere un’altra immagine del tuo testo desiderato. In realtà non è necessario scattare una foto per evidenziare e utilizzare il testo in diretta – basta utilizzare la funzione nel mirino della fotocamera. Apri la fotocamera e puntare il tuo iPhone al testo desiderato, e se riconosce il testo utilizzabile, l’icona live Text apparirà nell’angolo in basso a destra.

Crea gruppi di schede in Safari

Apple ha fornito iOS 15 con un certo numero di nuovi tocchi per Safari, comprese nuove protezioni sulla privacy e una barra inferiore della barra. Tuttavia, probabilmente il più utile è la possibilità di organizzare schede in gruppi. Abilitando questo, è possibile navigare e organizzare siti Web in base alla loro categoria o allo scopo (cioè lavoro, studio, hobby). Ecco come creare un gruppo di schede.

Step 1 : Apri Safari e toccare l’icona TABS nell’angolo in basso a destra.

Step 2 : Avanti, toccare il pulsante Start Page / 1 [o N] TAB nella parte inferiore dello schermo. Avrà il numero di schede che hai aperto al momento accanto ad esso, così come una freccia rivolta verso il basso.

Step 3 : Toccare New Empty Tab Group, _ Prima di inserire un nome per il Gruppo (E.G. “Tecnologia”, “Musica” o qualsiasi altra cosa). Se sei già su un sito o sulla pagina che desideri includere in un nuovo gruppo di schede, tocca _New Tab Group da 1 [o N] Tab.

Questo crea un gruppo di schede vuoto. Una volta creato, è quindi possibile visitare siti Web e pagine all’interno della nuova scheda. Qualsiasi sito o pagina che visiti verrà salvato nel gruppo Tab, a meno che tu non lo chiuda. È possibile navigare fuori dal gruppo Tab toccando nuovamente l’icona TABS e selezionando una nuova scheda o un gruppo di schede diverse (se ne hai creato altri).

Vedi la nostra guida dedicata su come gestire le schede Safari.

Receive your daily digest via notification summaries

Do you often find yourself inundated by innumerable notifications? If so, iOS 15 has your back, since it’s introduced an intelligent notification summary that orders notifications according to the priority you tend to give to certain apps and contacts. Not only does the feature organize and arrange your notifications, but it sends the summary at regular intervals, which you can set yourself.

To set up a scheduled notification summary, go to Settings > Notifications > Scheduled Summary. Next, turn on the Scheduled Summary slider and tap Continue. Choose the apps that you’d like to include in the summary, and then tap [N] App. Lastly, set the desired time(s) for your summary or summaries. You can add more than two daily summaries by tapping Add Summary.

You can also send all of an app’s future notifications to your Summary directly from the Notification Center. Just swipe left on a notification, and tap Options > Add to Summary. You can also reverse this for apps that are already in a Summary by swiping left and tapping Options > Deliver Immediately.

See our dedicated guide on how to set up notification summaries.

Oltre il Batman: i migliori film Geek di Zoe Kravitz

Pubblico e critica sono lodando take dura, ma vulnerabile di Zoë Kravitz su Catwoman / Selina Kyle in Matt Reeves’ the Batman _, _ insieme con la sua frizzante la chimica con l’eroe titolare. Un pubblico decisamente più esigenti ha espresso la sua approvazione così: fan dei fumetti che apprezzare come vicino le hews cinematografici del complicato rapporto tra la Bat e il Gatto nella pagina inchiostrata.

Contenuti

  • 7. Gli animali fantastici: i reati di Grindelwald (2018) – 36%
  • 6. Il Batman (2022) – 85%
  • 5. X-Men: First Class (2011) – 86%
  • 4. La Lego Batman Movie (2017) – 90%
  • 3. Kimi (2022) – 92%
  • 2. (TIE) Spider-Man: Into the Spider-Verse (2018) – 97%
  • 1. (TIE) Mad Max: Fury Road (2015) – 97%
    Mostra altri 2 articoli

Tuttavia, l’approvazione della ventola non è poi così sorprendente, considerando Il Batman è un punto alto in una carriera che finora ha stabilito una quantità impressionante di disadattato cred per Kravitz, con molti dei suoi ruoli in arrivo leggendario fumetti, fantascienza, e franchising fantasy come Harry Potter, Mad Max e The X-Men. Mentre alcuni dei suoi film di genere, come ad esempio Kin, After Terra, _ e la trilogia _Divergent, sono stati decisamente subpar, molti sono emersi come classici contemporanei. Qui di seguito sono migliori film Geek di Zoe Kravitz, secondo Rotten Tomatoes.

7. Gli animali fantastici: i reati di Grindelwald (2018) – 36%

Né la critica né il pubblico generale sono stati incantati con il sequel di Fantastic Bestie e dove trovare Them, che si estende per materiale di origine sottile di Harry Potter autore J.K Rowling ancora più sottile, nel tentativo di riempire un tempo di esecuzione eccessivo di 134 minuti. Situato nel “mondo magico” della Rowling 70 anni prima degli eventi di Harry Potter, Kravitz interpreta il talento strega purosangue Leta Lestrange, una delle Albus Silente di migliori studenti e amico intimo del protagonista Newt Scamandro (Eddie Redmayne). Anche se il sequel presenta più di Lestrange che il film originale e le fornisce un sendoff catastrofica, nemmeno il carisma di Kravitz nel ruolo è sufficiente per salvare questo trekking arrancando attraverso la Potterverse.

Zoe Kravitz cast as Catwoman - The Batman 2021

6. Il Batman (2022) – 85%

Mentre Catwoman non può essere considerata come gran parte di un barometro per agire come il Joker, il cui incarnazioni sono stati conferito con Oscar per Heath Ledger e Joaquin Phoenix, Kravitz è ancora in piedi sulle spalle di alcuni giganti che hanno giocato il ruolo prima di lei a Michelle Pfeiffer, Anne Hathaway, e il leggendario Eartha Kitt. E mentre Catwoman Halle Berry potrebbe non essere così ben considerato, Kravitz continua comunque importante lascito Berry e Kitt dispone di donne afro-americane che giocano il carattere. In _La Batman, _ si arriva a lottare per la giustizia, il gioco detective, e sicari spin-calcio e teppisti a fianco del Crociato Incappucciato – il tutto nel pieno di cuoio su una moto custom-built.

5. X-Men: First Class (2011) – 86%

Produttore riavvio di Brian Singer della serie X-Men aveva shepherded attraverso l’iterazione iniziale del franchising, First Class ottenuto un colpo al braccio dallo stile e l’energia del regista Matthew Vaughn che è venuto alla ribalta con Layer Cake e Kick Ass. La presunzione fresco è stato quello di impostare l’azione nel 1960 e gettato i mutanti con calde, giovani attori come Michael Fassbender e Jennifer Lawrence. Kravitz interpreta Angel Salvadore, che può volare da ali degli insetti germogliati e acido spiedo e che in ultima analisi, va verso il lato oscuro mutante. Il film è noto per essere la prima voce Kravitz’disadattato canonico prima che diventasse sancito come una dea autentico geek.

4. La Lego Batman Movie (2017) – 90%

Kravitz riscaldato per il suo lavoro live action in Il Batman esprimendo Catwoman in Il Lego Batman film, il primo spin-off di Phil Lord e Chris Miller del tanto amato originale La Lego Movie. Kravitz fa parte della galleria di famosi cattivi Batman un grande ladri e si unisce un enorme cast di voci all-star che comprende Ralph Fiennes, Channing Tatum, Rosario Dawson e Michael Cera. Anche se la sua parte è breve, Kravitz, tuttavia, ha raddoppiato il suo geek cred venendo a bordo entrambi gli universi Batman e Lego.

3. Kimi (2022) – 92%

HBO ha rilasciato Max Kimi appena un mese prima Il Batman colpito teatri. Confrontando le prestazioni Kravitz’nei due film dimostra la sua gamma impressionante come attore. Nel prossimo futuro-set cinematografico speculativa di Steven Soderbergh, interpreta un operaio tecnico che ha paura di lasciare la sua casa. Le sue relazioni sono per lo più virtuali, come è il suo lavoro per risolvere i problemi dei clienti con “Kimi”, un dispositivo di Alexa-tipo. Quando si sente quello che crede di essere un crimine odioso, deve vincere la sua paura di andare per il mondo al fine di trovare la giustizia per la vittima. Questo aggiornamento digitale dei classici circa paranoia e voyeurismo – come Rear Window, Blow Out e The Conversation – mette in mostra il virtuosismo di Kravitz.

2. (TIE) Spider-Man: Into the Spider-Verse (2018) – 97%

Dopo il successo del film Lego e il Lego Batman Movie_, produttore / direttore Phil Lord e Christopher Miller hanno anche il loro gioco di animazione offrendo ulteriormente consegnando questo vincitore Oscar spettacolare e creativo per la migliore funzionalità animata. Nel film, miglia Morales, un adolescente Brooklyn, diventa il nuovo ragno dopo la morte di Peter Parker. Il film segue come apprendiamo per abbracciare il suo ruolo sotto la tutela di varie persone di ragno dall’altra parte del multiverso. Kravitz ha una piccola ma pival parte come la vedova del Parker, Mary Jane, che offre molta motivazione per gli eroi. Kravitz fa parte di un cast vocale con borchie a stella che include Chris Pine, Mahershala Ali, Lily Tomlin e Nicolas Gage.

1. (Cravatta) Mad max: fury road (2015) – 97%

È un classico di pietra-freddo e un film che i cinefili potranno assistere in 100 anni – proprio come gli spettatori contemporanei guardano ancora i classici dei Keaton Buster che hanno ispirato i film mad max. Direttore George Miller’s Movie Chronicles Max (Tom Hardy) e la ricerca di Furiosa’s (Charlize Theron) per salvare uno slave Harem dal Digione delicatore immortano Joe (Hugh Keays-Byrne) e liberare i popoli sofferenti della cittadella di Joe. Kravitz gioca al tostare la conoscenza (un nome che solo Miller avrebbe potuto sognare), una delle giovani donne che si trasformano in una lotta per il futuro dell’umanità post-apocalittica. Vincitore di Six Academy Awards, Fury Road ha rapidamente considerato uno dei più grandi e più visionari di tutte le moderne epiche cinematografiche.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén