5VR

Domande frequenti sui giochi, guide strategiche e tutorial

Autore: danull

Halo Infinite Team mostra la campagna co

Seguendo i colloqui sulla campagna cooperativa di halo Infinite Beta, questo test è finalmente in corso ora per dare alle persone una possibilità di giocare alla storia del gioco con gli altri. Viene testato come parte di un volo _halo infinite simile a quanto praticamente ogni altra funzione in passato è stata testata, ma per coloro che non erano in grado di entrare in volo per qualsiasi motivo, le industrie dello sviluppatore 343 condividevano anche le mani mani-La anteprima della nuova funzione cooperativa per mostrare come sarà e cosa è cambiato dall’ultima volta che questa funzione è stata implementata in un gioco Halo.

Halo

Puoi vedere l’anteprima per la nuova funzione Halo che inizia intorno al punto delle 10:30 nel video qui sotto e, come ci si potrebbe aspettare, l’esperienza cooperativa Halo non è cambiata molto nel corso degli anni. Fai ancora una squadra con chiunque tu voglia giocare e salti nel gioco dopo che li vedrai lì dentro con te con funzionalità come un fuoco amichevole acceso o fuori per governare il modo in cui l’esperienza si svolge.

Gli sviluppatori hanno sottolineato un paio di notevoli funzionalità incluse in questo volo della campagna cooperativa che sarà presente anche nella versione completa. A differenza di come alcuni dei passati sforzi cooperativi hanno lavorato nei precedenti giochi di Halo, tutti che giocano insieme fanno progressi da soli invece di altri etichettano solo per la campagna del leader del partito e promuovono l’esperienza di quel giocatore principale. Quando si usano i teschi, questi modificatori si riuniscono anche in base a ciò che ogni giocatore ha guadagnato, quindi anche se non possiedi un determinato teschio, tutti potete usarlo insieme se qualcun altro ce l’ha. La modalità Co-op cerca anche la prima missione che non tutti hanno completato per determinare un punto di partenza, ma fai attenzione a provare a saltare le scene che hai già visto dato che chiunque nella squadra può decidere di saltare una sceneggiatura per gli altri.

Il volo della campagna cooperativa _Halo Infinite è in testa ora in anticipo rispetto alla versione completa della funzione tanto attesa.

Come caricare gli AirPod in modalità wireless o con un cavo di alimentazione

Tuoi AirPods sono veri auricolari wireless, i quali mezzi ciascun auricolare detiene una carica separata proprio per un certo numero di ore (fino a 6 ore con i AirPods 3, per esempio). Vengono anche con un caso di carica che ha una durata della batteria di sé sufficiente in genere per ricaricare gli auricolari più volte.

How To Charge AirPods

Quel caso di ricarica è dove tutta la magia della ricarica avviene. Quando sei pronto per ricaricare le AirPods, è possibile accendere il caso di una connessione via cavo o, per i modelli giusti, un pad di ricarica wireless. Andiamo oltre i dettagli in modo da sapere esattamente come far pagare AirPods e AirPods Pro!

difficoltà

Facile

Durata

5 minuti

Contenuti

  • Caricare le AirPods con una connessione cablata di potenza
  • Caricare le AirPods in modalità wireless
  • Utilizzare un caricabatterie wireless

Caricare le AirPods con una connessione cablata di potenza

Se il modello AirPods, come primo e le prime versioni di seconda generazione, non è venuto con un caso di ricarica wireless (o non hai l’aggiornamento di esso), o se non sta utilizzando le funzionalità di ricarica wireless di modelli successivi, userete una connessione via cavo per caricare il tuo caso AirPods, che a sua volta carica i AirPods. Ecco come.

Passo 1:. Inserisci i tuoi AirPods nel caso di ricarica

AirPods di tutti i tipi sono dotati di un caso di ricarica, che memorizza e protegge gli auricolari, mentre anche la ricarica le loro batterie. Il primo passo dovrebbe sempre essere quello di posizionare i AirPods indietro nel loro caso carica.

Ogni caso è progettato per l’AirPods verso l’interno di blocco in modo specifico: primi casi di ricarica hanno le punte rivolte verso l’esterno degli altoparlanti, mentre i AirPods 3 e AirPods Pro hanno l’oratore di fronte all’altro. Dovrebbe essere abbastanza evidente quando i AirPods vengono inseriti nel modo giusto, e la spia di stato dovrebbe lampeggiare ogni volta che un AirPod è posizionato correttamente.

L’eccezione qui è l’AirPods Max, che sono cuffie over-ear che non dispongono di un caso di ricarica. Si può solo saltare questo passaggio e trovare la connessione di ricarica situato direttamente sul AirPods Max.

Fase 2: Collegare il caso di ricarica ad una fonte di alimentazione con un cavo fulmine

Vedere la parte inferiore del vostro caso AirPod, e vedrete una porta fulmine. Ecco come si ricarica il caso quando necessario. Una volta che avete i vostri AirPods collegato a un dispositivo di Apple cellulare, si dovrebbe essere in grado di aprire il caso di ricarica vicino quel dispositivo e vedere una notifica immediata della durata della batteria corrente per ogni AirPod e il caso in sé – a portata di mano se si vuole sapere quando ricaricare prima del tempo.

Fase 3: I suoi AirPods è venuto con un fulmine al cavo USB per la ricarica. È possibile collegare questo cavo a qualsiasi adattatore compatibile (anche se proprio gli adattatori di Apple sono altamente suggerito) oppure una porta USB del computer. Collegare l’estremità fulmine al vostro caso la ricarica, e inizierà la ricarica.

Se avete solo un dispositivo come un recente iPhone, l’alimentatore può avere una porta USB-C invece di una porta USB-A. In questi casi, potrebbe essere necessario prendere uno dei Apple USB-C per cavi lampo per ottenere la compatibilità è necessario per la carica di uscita.

Caricare le AirPods in modalità wireless

Airpods può essere caricata in modalità wireless? Dipende dal tipo di caso che avete. Per i AirPods di prima generazione, il caso che è venuto con quel modello non supporta la ricarica wireless, in modo da dovrete usare un cavo. Per i AirPods 2, alcune versioni è arrivato senza ricarica wireless, e un po ‘aggiornato a un caso di ricarica wireless (gli acquirenti in generale aveva una scelta quando si acquista direttamente da Apple), quindi dovrete controllare quale versione è stato acquistato. Se si hanno le AirPods 3 o le AirPods Pro, tutte le versioni sono dotate di un caso di ricarica wireless.

Si può anche scegliere di acquistare un caso di ricarica wireless a parte. Questo caso funzionerà sia con il primo-gen AirPods ei AirPods 2, che consente di eseguire l’aggiornamento a questa capacità.

Ora tutto ciò che serve è un caricabatterie wireless.

Utilizzare un caricabatterie wireless

Se hai un caso di ricarica wireless, avrete bisogno di un caricabatterie wireless Qi-standard. La notizia buona è che la maggior parte dei caricabatterie wireless sul mercato utilizzano lo standard Qi, in modo da avere la vostra scelta di quale modello si desidera. Apple ha un proprio alimentatore MagSafe, che è compatibile con il caso AirPods, e ci sono molti altri grandi opzioni da Belkin, Logitech e altri marchi. Molti anche combinare ricarica wireless sta per iPhone, Orologi di Apple, e AirPods, in modo da tutto è possibile caricare in un punto.

Passo 1: Una volta che avete un pad di ricarica wireless, collegarlo a una presa di corrente e inserire il vostro caso AirPod direttamente su di esso con la luce anteriore / indicatore rivolto verso l’esterno. Si dovrebbe essere in grado di dire quando il caso inizia a caricarsi perché la spia si accende e rimane accesa.

Se vi state chiedendo: “Come si carica l’AirPods casi wireless Pro?” – non preoccupatevi: Tutti questi passaggi sono validi per le AirPods Pro, anche se il design del case è leggermente diverso.

Fase 2: Vedere la luce lo stato di carica per ulteriori informazioni

Ogni custodia degli airPods ha un indicatore o una luce di stato che può tenerti aggiornato sullo stato di ricarica. Per il caso di ricarica originale non wireless, la spia di stato è all’interno, quindi dovrai aprirlo. Tutti gli altri casi hanno la luce di stato all’esterno, sulla parte anteriore del caso. Quando la luce del caso brilla ambra, significa che rimane meno di una carica, ed è il momento di ricaricare. Per verificare lo stato durante la ricarica tramite cavo o pad wireless, POP Aprire il caso di ricarica per controllare la spia di stato. Quando brilla il verde, il caso è stato completamente caricato. Se desideri aggiornare la tua esperienza di AirPods, dovresti anche dare un’occhiata tramite la nostra guida completa sui migliori accessori AirPods che puoi ottenere, dalle nuove opzioni di ricarica ai consigli per le orecchie, le copertine dei casi e altro.

Gamestop Xbox Series X rifornimento in corso

Solo di recente, abbiamo visto rifornimenti regolari che appaiono Inastare a GameStop. E mentre molti di loro vedono i giocatori in Campania per HRS alla fine, la caduta di oggi non sarà così popolare.

Se stai ancora cercando una console di gioco video successivo-gen, sei fortunato! GameStop offre un nuovo rifornimento in negozio per la serie Xbox X in SELECT STOREES attraverso gli U.S.

Inoltre, le prove raccomandano che la mancanza di Xbox Series X è infinita al fine, con una domanda ridotta e una fornitura migliorata.

Un rifornimento Inastare di GameStop nuovo di zecca sta accadendo per la serie Xbox X oggi, 8 gennaio.

FIRST IN LINE FOR XBOX SERIES X LAUNCH!! (Staying Overnight at GameStop)

Stiamo persino vedendo i costi Xbox Serie X che cadono mentre i cocainismi lottano per vendere la loro offerta!

Oggi GameStop sta convalidando che avrà sicuramente pacchetti Xbox Series X a Pack Positiva in tutti gli Stati Uniti.

In passato, GameStop ci ha fornito un elenco di negozi che cadono rifornimenti in negozio. Per verificare se il tuo commerciante locale partecipa all’8 gennaio Xbox Re stock, sotto è un link al mosaico del negozio.

Se sei nella ricerca di una serie Xbox X, il rifornimento dell’8 gennaio di GameStop potrebbe essere semplicemente quello che stai cercando..

Ora, il resto del resto offre una maggiore possibilità di strappare una serie Xbox X nel gennaio del 2022.

Questi pacchetti includono:.

Ulteriori informazioni: esattamente come ottenere una serie Xbox X da GameStop.

GameStop presenta inoltre una vendita per la serie Xbox Élite Wireless Serie 2 con alcuni dei costi migliori che il Ameba ha mai visto prima.

Ci prepariamo per quello che pagherai un po ‘di più per il tuo sistema next-gen che acquisirlo a titolo definitivo. Tuttavia, c’è un altro venditore che commercializza le console Xbox in negozio ogni giorno e lo fa in modo indipendente.

GAMESTOP IN-STORE XBOX Serie X Re stock – 8 gennaio.

Una serie Xbox Series X console.
ALL Ok Responsabilità Vangar,.
Molto Cri 6,.
NBA 2K22,.
E una carta presente di GameStop da $ 50.

Così come la prova raccomanda che GameStop possa persino avere un Alo infinito Xbox Series X rifornimento estremamente rapido anche!

Per tutta la serie Xbox Series X riempire informazioni, vai qui!.

Attualmente è vago sul fatto che sia necessario essere un membro Pro PowerUP Berardo Pro per il rifornimento di oggi. Aggiorneremo questa scrittura come più dettagli arrivano qui.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén