5VR

Domande frequenti sui giochi, guide strategiche e tutorial

Autore: forrie

Torchlight: la beta chiusa finale di Infinite in arrivo la prossima settimana, questa volta supportando la versione per PC

Torchlight: infinite inizierà la sua beta chiusa finale la prossima settimana il 4 settembre. Questo è il terzo periodo beta chiuso per la continuazione e la reimmaginazione della serie ARPG.

Il beta test, che include la versione per PC questa volta, inizierà il 4 settembre alle 19:00 PDT e durerà fino alle 19:00 PDT il 18 settembre. Sono stati aggiunti nuovi contenuti per il test, tra cui il nuovo eroe, Oracle Thea, alcuni nuovi livelli di storia, popolazioni di mostri, capi e altre sfide.

BETA:
Ci sono tre nuovi livelli di storia e la fine del capitolo finale promette alcuni nuovi impressionanti boss. Lo sviluppatore XD sta inoltre propagandando le nuove funzionalità geografiche, NetherRealm 2.0, l’erosione e altro ancora sui nuovi contenuti.

La beta chiusa presenterà sei classi con 24 talenti e l’accesso a oltre 240 abilità. Sarai in grado di scegliere il tuo eroe e le tue lezioni usando le tre palette che scegli, permettendo di avere flessibilità e controllo sulla tua build.

Il gioco non ha cooldown di abilità, quindi dovresti essere in grado di eliminare tutto in modo frenetico che ti porta un percorso chiaro e più veloce, al tuo bottino. In sostanza, puoi avere accesso ad alte opzioni di personalizzazione sulle competenze per le tue potenziali build e senza cooldown, nulla da ostacolare per usarle per macinare alcune delle tante opzioni di marcia.

XD conosce il pubblico _torchlight e l’appello al fan di ARPG basato su bottini in generale, e con il gioco prima di rilasciare su dispositivi mobili, facendo funzionare il ritmo lì. La versione per PC è ancora in lavorazione e sarà supportata per la beta chiusa.

All’inizio di questa estate, XD ha osservato che lo studio stava guardando a una beta /lancio aperta pianificata ad ottobre, quindi quest’ultima tempistica di beta test chiusa si adatta a quello. TORchlight: Infinite Homepage dice Rilascio a ottobre 2022. Questo include anche PC.

Le nove vite della catwoman

Chi è Catwoman? Lei è definitiva femme fatale di fumetti, una Barbara Stanwyck tipo vestito in lattice stretto e sempre in fuga? Lei è un anti-eroe incompreso, un criminale dalle circostanze più che per scelta? È lei l’interesse romantico introvabile, furtivamente attraverso vicoli e tetti, destinata a sempre correre più veloce, saltare più in alto, lontano dalla portata degli uomini? La risposta è inafferrabile come il carattere se stessa; come potrebbe non essere, dopo 82 anni di storia in un genere caratterizzato da sensibilità mutevoli?

Contenuti

  • di Catwoman nove vite (e oltre)
  • Una femme fatale per l’era post-bellica
  • Catwoman come campo
  • The Bat e il Gatto
  • Ciao
  • Il 1990 e l’era Girl Power
  • Pazienza Losing
  • aumenti Catwoman
  • Vengeance è suo
    Mostra altre 4 articoli

05 CAT WOMAN LA TRANSFORMACION
Creato da Bill Finger e Bob Kane fare appello ai lettori di sesso femminile e di fornire Batman con un chiaro interesse di amore, il gatto, come Selina è stato conosciuto, rappresentato vista distorta di Kane sul sesso femminile. Per lo scrittore, le donne erano traditori, distante, invitando i puzzle destinate a trucco e torture. Kane fece alcuno sforzo per nascondere le sue dubbie pregiudizi nei confronti del sesso opposto, dichiarando nella sua 1989 autobiografia che “Non voglio che nessuno presa in consegna le nostre anime, e le donne hanno l’abitudine di fare questo”.

di ## Catwoman nove vite (e oltre)

In Catwoman, Kane ha creato il suo vaso finale di tradimento: Una donna che è stata allettante, bello, sfuggente, e pericoloso. La sua caratterizzazione era in netto contrasto con gli altri cattivi di Batman; mentre Joker è stato squilibrato, terrificante, e inarrestabile, Catwoman era seducente, invitante, irresistibile. La sua scelleratezza non era evidente, e che la faceva molto peggio: Era un imbroglione, un bugiardo, un maestro di seduzione e travestimento la cui influenza era sufficiente a rendere il Cavaliere Oscuro forte tradire il suo codice morale e si affacciano le sue trasgressioni.

Catwoman ha portato molte vite in tutta la sua esistenza, diventando ciò che ha bisogno di tenere il passo con i tempi. Lei era una femme fatale in età di film noir, un criminale incompreso in età degli eroi amorali, e un modello femminista nell’era della liberazione femminile. Catwoman ha sempre avuto un modo di incarnare qualsiasi idea della femminilità prevalgono in un dato momento.

Una femme fatale per l’era post-bellica

Durante l’età d’oro dei fumetti, Catwoman è rimasta fedele alla caratterizzazione iniziale di Kane. Poteva essere vulnerabile intorno Batman in un unico pannello, quindi diventano aggressivi e distante il prossimo. Le tensioni con la sviluppo Comics Code Authority della metà degli anni ’50 la sua crescita stentata, ma Selina dimostrato la sua resistenza, sopportando. La sua storyline ruotava intorno a lei la dualità e il gioco degli scacchi metaforico lei e Batman giocato spesso quando ci si confronta tra loro.

Come molti dei più grandi nemici del pipistrello, la sua storia passata era fluida. Catwoman è stato tutto da un assistente di volo amnesia a una mente criminale barare. Niente era in bianco e nero con lei; ha abitato il grigio più pura. Eppure, c’era solo tanto territorio da coprire con una caratterizzazione caotica che è rimasto semplicistico. Per fortuna, il destino di Catwoman cambierebbe grazie all’intervento di tre donne che ha ridefinito il personaggio negli anni a venire.

Catwoman come campo

Il 1960 della serie Batman era campo di evasione allo stato puro. Eccessiva, ridicola e impossibile resistere, lo spettacolo incarnata 1960 sensibilità che favorivano semplicità e salubrità. Attrice, ballerina, e cantante Julie Newmar giocato Catwoman durante prime due stagioni Batman s’, che offre un introito unapologetically cornea sul personaggio. Newmar mescolato elementi della femminilità tradizionale atteso di personaggi televisivi femminili con le idee trasgressive inerenti alla Catwoman se stessa. Il risultato è stato un sorprendentemente versatile rappresentazione che facilmente bilanciata commedia e seduzi1. Newmar è venuto fuori come frizzante, spontanea, senza pretese ancora, pur essendo in molto chiaro il controllo della situazione.

Tra le stagioni uno e due, un film Batman in anteprima. Perché Newmar non era disponibile a riprendere il ruolo, Lee Meriwether entrò tacchi appuntiti di Catwoman. Il suo assumere il ruolo mantenuto approccio sessuale di Newmar ma abbandonato ogni traccia di giocosità. Meriwether ha giocato il gatto come una femme fatale semplice, molto simile a Golden Age personalità del personaggio. La gente spesso dimentica Meriwether quando si parla di Catwoman, ed è facile capire perché. Lei non ha fatto molto per stabilire la sua propria definizione di assumere il ruolo, e lei è inserita tra due iconica prende di un personaggio che avrebbe mantenuto reinventarsi in modi molto più interessanti.

Il ritorno di Newmar per la seconda stagione dello show diminuita ulteriormente i contributi di Meriwther. Tuttavia, l’attrice ha lasciato Batman alla fine della seconda stagione, aprendo la porta per Eartha Kitt di indossare la tuta. Kitt era già una star più importanti grazie alla sua carriera di cantante, e il suo casting è stato un grande evento. Eppure, molti reagirono negativamente, soprattutto considerando la precedente volontà che-non-essi dinamica tra Catwoman e Batman. E poiché 1960 l’America era un momento di intensa divisione razziale, una donna nera in una storia d’amore con un uomo bianco era troppo per alcuni. Come tale, Catwoman di Kitt è venuto con cambiamenti significativi.

Gone è stato ogni ipotesi di una storia d’amore tra la Bat e il Gatto. Invece, Catwoman di Kitt è diventato un signore del crimine ambizioso e spesso spietato, adottando un ruolo apertamente antagonista. Voce acuta e l’utilizzo di suoni fusa di Kitt sono già leggendaria, ma la sua performance è andato al di là della superficiale. Ha abitato la parte, usando il suo intero corpo per raccontare la storia del gatto. Lei non solo a piedi, ma scivolò attraverso le scene, con le sue parole e gli occhi e le mani e fianchi per esprimere la sessualità e la sensualità del personaggio richiedeva, ma la televisione censurato.

Batman è concluso dopo la terza stagione, chiudendo la porta su un altro Catwoman live-action per ventiquattro anni. Nel frattempo, il carattere è rimasto una presenza costante nei fumetti, anche se con un approccio più mortale. In tono con il clima più scuro dell’età del bronzo, la Catwoman dai primi anni ’70 è diventato più sanguinario, crudele anche, commettendo una serie di crimini e omicidi che hanno minacciato di inviare il suo passato il grigio e in nero totale.

The Bat e il Gatto

Gli anni ’70 e anni ’80 ha visto Catwoman dritto come Selina entrò in un rapporto con Bruce Wayne, con le loro controparti della Terra-1, anche sposarsi in DC Super-Stars # 17. Questa è stata la prima volta che i due personaggi hanno tentato beatitudine tradizionali romantica, e mentre l’esperimento non ha fatto lo scorso, lo ha fatto fornire una conoscenza delle complessità della loro attrazi1. Bruce e Selina hanno una naturale diffidenza gli uni negli altri, che rende la loro dinamica intrinsecamente caotico. Lui la ama, ma è sempre in attesa per il suo girare su di lui; da parte sua, lei lotta con insicurezza, mettendo in discussione sempre se lei può veramente trasformare un nuovo foglio.

seminale fumetto trama Batman di Frank Miller: Anno one fornito senza dubbio la versione più nota della backstory del personaggio. Girando Selina in una dominatrice lottare attivamente contro “l’uomo”, proteggendo una ragazza indifesa, Miller ha ridefinito Catwoman come un liberatore, un disgregatore feroce del sistema operativo di fuori della legge. Mentre Batman ha combattuto per ripristinare l’alimentazione alle istituzioni, Catwoman ha cercato di trasferirsi al popolo. Difettoso e sconvolto, questo moderno-age Catwoman ha spianato la strada per la più iconica live-action assumere il carattere.

Ciao

In uno dei migliori film di supereroi di tutti i tempi, di Tim Burton Batman Returns dispone di Michelle Pfeiffer come Selina Kyle, un segretario mite e indifeso, “senza senso”, parole sue. Burton era molto più interessato i cattivi che nella Bat se stesso, risultando in un film in cui tipico viaggio del protagonista della liberazione e auto-scoperta va agli antagonisti. Selina di Pfeiffer muore letteralmente, spinti fuori da una finestra dalle mani guanto ricoperte di uno scenario-masticare Christopher Walken. Rinascere come Catwoman, lei cerca vendetta contro gli uomini che lei torto. E nel mondo di Burton, ogni uomo fa. Max Schreck sua sottostima, il Pinguino la usa, ma è Batman che fa l’errore più madornale; si rifiuta di vederla per quello che è, idealizzando lei come qualcuno che può salvare.

Ma Catwoman Pfeiffer non ha bisogno di un salvatore. Si preoccupa poco per il riscatto o addirittura la sopravvivenza. Batman Returns è una storia di vendetta, e la Catwoman di Pfeiffer è il “buono per il suo” originale eroina – Amy Dunne con molte più vite e molti meno limiti. Pfeiffer riunisce tutte le qualità del marchio Catwoman – sessualità palese, la dualità di intenti, mutevoli alleanze – e li ostenta sotto una bandiera di liberazione e di emancipazione che sarebbe diventata cruciale per la caratterizzazione di Catwoman andare avanti.

Il 1990 e l’era Girl Power

I prossimi anni hanno visto l’ascesa carattere al picco di popolarità. Catwoman ha ricevuto una serie solista, diventando un criminale internazionale, con un codice decisamente amorale. Perché gli anni ’90 sono stati il periodo della potente donna d’affari in media (Heather Locklear in Melrose Place, Vanity Fair ‘s Tina Brown, ecc), Selina aveva anche un periodo di lavoro come amministratore delegato di una grande società di New York. Nel frattempo, ha anche svolto un ruolo cruciale in due dei maggior parte storie iconiche del pipistrello, La lungo Halloween e Dark Victory, in cui lei è implicita di essere la figlia di Carmine Falc1.

Con il suo ruolo come forza indipendente libera dall’influenza del Bat cementato, la Warner Bros. ha iniziato ad esplorare l’idea di un film da solista Catwoman. Inizialmente, Pfeiffer è stato quello di tornare in una storia che vedrebbe un amnesia Selina viaggio per Oasisburg, la versione DC di Las Vegas. Il progetto ha trascorso anni in un inferno di sviluppo, con Pfeiffer alla fine emozionante. Attrici come Ashley Judd e Nicole Kidman sono stati poi dice di essere assumere il ruolo, ma nulla di concreto materializzati. Halle Berry alla fine ha vinto la parte, che porta alla ormai famigerata Catwoman film del 2004.

Pazienza Perdere

Berry, fresco fuori il suo 2002 Oscar vittoria per Ball_ di Monster e sulla cresta dell’onda su un’onda di successi commerciali che hanno incluso _Die Un’altra DAY e la franchigia X-Men, sembrava la scelta perfetta per il ruolo. Lei era fisicamente mozzafiato e atletico e un’attrice di talento, con una sfilza di premi sotto la sua cintura. Con un cast di supporto che includeva Law & Order di Benjamin Bratt come l’interesse di amore e ‘’90 femme fatale Sharon Stone come l’antagonista, Catwoman direttore di Pitof promesso di essere un degno Oltre alla fioritura canone supereroe del nuovo millennio.

Ahimè, non era di essere. Berry, la riproduzione di una versione alternativa di Phillips Pazienza Catwoman con nome, si appoggiò pesantemente in stile di Eartha Kitt, anche incorporando le sue fusa iconici. Tuttavia, mentre i 1960 serie Batman riconosciuti e celebrati del kitsch in termini di prestazioni di Kitt, il film del 2004 non è riuscito a stare accanto a prestazioni di Berry. Il pubblico rideva insieme with 1966 Batman ma risero Catwoman at del 2004. il dialogo Stale, scene d’azione goffi, e un introito veramente inspiegabile sul costume del gatto (completo con pantaloni a brandelli, un ombelico a vista, e open-toe tacchi alti) resi il film quasi inguardabile.

Catwoman __ era male abbastanza per far deragliare la carriera di Berry per un po ‘, ma il carattere stesso è uscito relativamente indenne. Dopo 2005, l’evento Infinite Crisis nei fumetti, Selina ha abbandonato la sua identità e in costume si gettò nel ruolo di madre devota. storylines futuro sarebbe vederla in qualità di alleato a Batman; abitava ancora il grigio, anche se lei ha preso un nuovo passo verso il bianco, con ogni nuovo numero.

Catwoman sorge

Selina è tornato sul grande schermo con il film di Christopher Nolan 2012 Il Dark Knight Rises. Interpretato da Anne Hathaway, Selina di Nolan è l’incarnazione perfetta del concetto di Catwoman senza mai diventare un personaggio realmente tridimensionale. Come la maggior parte dei personaggi femminili di Nolan, Selina di Hathaway non è mai abbastanza supera caratterizzazione superficiale e esiste principalmente nel servizio alla storia di Batman, in qualità di un nemico in principio, prima di diventare un improbabile (e improbabile, data sottile caratterizzazione della storia di lei) alleato nella terzo atto.

Eppure, c’è qualcosa di impressionante di introito del Hathaway sul ruolo, al punto in cui lei potrebbe essere la più fumetti versione accurata live-action del Gatto. Selina di Hathaway è l’idea iniziale di Kane a un tee: Una donna pericolosa che usa la sua attributi femminili per evirare e ingannare gli uomini intorno a lei. A differenza di Pfeiffer e Berry, Hathaway è timido di proposito; a differenza di Newmar o Meriwether, lei è sessuale solo quando è necessario. La sua performance si adatta perfettamente approccio iper-realistica di Nolan, pur trovando il modo di abbracciare la natura del personaggio.

Vengeance è suo

E ‘stato 10 anni da quando Selina di Hathaway è apparso sul grande schermo, e Catwoman è più attuale che mai. Il suo libro di fumetti persona è attualmente impegnata in una torrida relazione con Batman, con i due che esprimono il loro amore su ogni tetto a Gotham. L’ultima versione live-action, ora interpretato da Zoe Kravitz, farà il suo atteso debutto con Matt Reeves’ La Batman. Questa iterazione sembra ispirata dagli altri che sono venuti prima di lei: esterno d’acciaio di Kitt, facile sessualità di Newmar, violenta l’indipendenza di Pfeiffer, giocosità morbido di Berry, e l’ambiguità smussato di Hathaway. Eppure Kravitz aggiunge una malinconia non è presente in tutti gli altri. Questo Selina è stato testimone di troppa violenza nella sua vita, e lei è determinata a fare qualcosa al riguardo.

Allora, chi è Catwoman? La risposta può variare a seconda di quale è evocato. Eppure ogni singolo azioni incarnazione un tratto comune che li unisce tutti: la perseveranza. Insomma, lei è un sopravvissuto. Il personaggio è stato tutto sotto il sole e poi alcuni, ma il suo appello rimane costante. Selina Kyle è sia eroe e cattivo; lei è Robin Hood e Phyllis Dietrichson, la bellezza e la bestia. Vulnerabili ma mai debole e senza scusarsi self-serving, Catwoman può essere appassionati di tutto ciò che vogliono il suo essere, ma soprattutto, tutto s he vuole essere. Qui sta la sua magia e il suo fascino. Eroi vanno e vengono, ma rimane Catwoman, avendo sempre l’ultima parola con un sorriso sornione sul viso.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén