5VR

Domande frequenti sui giochi, guide strategiche e tutorial

Autore: PitDog

Metal Gear Solid 4 deve essere rimasterizzato ora più che mai

Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots ha un disperato bisogno di un moderno remaster o remake. Questo è qualcosa che un certo numero di fan di Metal Gear ha concordato per anni a questo punto, ma questa richiesta sta diventando ulteriormente amplificata alla luce di una nuova perdita associata a PlayStation. Supponendo che questa perdita diventi accurata, sembra che sarà più difficile che mai sperimentare Metal Gear Solid 4 senza possedere la piattaforma originale che il gioco è stato rilasciato nel lungo periodo nel 2008.

Nell’ultimo mese, è stato apparentemente divulgato che Metal Gear Solid 4 uscirà ora a PlayStation prima che il servizio si fonda con PlayStation Plus a giugno. Si dice che questa rimozione da PS ora stia accadendo il 17 maggio, che è proprio dietro l’angolo. In sostanza, coloro che potrebbero voler suonare la quarta voce Solid di Metal Gear Mainline non avranno più la possibilità di farlo tramite il servizio di streaming di PlayStation dopo questa data.

Metal Gear Solid 4 ИГРОФИЛЬМ русские субтитры ● PS3 прохождение без комментариев ● BFGames
Allora perché questo è un grosso problema? Bene, mgs4 è un gioco che non è mai stato rilasciato su una piattaforma al di fuori di PlayStation 3. In quanto tale, il modo più accessibile per giocare negli ultimi anni è stato probabilmente tramite PS. Supponendo che la tua connessione Internet fosse abbastanza forte, ciò ha permesso agli utenti su PS4 e PS5 di giocare ancora al gioco sulle loro console senza dover avere una PS3 effettiva a loro disposizi1. In meno di una settimana, tuttavia, questo potrebbe non essere più vero, il che significa che il solido 4_ di ingranaggio _Metal potrebbe essere messo a griglia interamente su PS3.

Tutta questa situazione è un peccato, di sicuro, ma si sottolinea anche che Konami ha assolutamente bisogno di essere almeno remaster Metal Gear Solid 4 per nuove console. Non avere la serie Solid Full Metal Gear giocabile e facilmente accessibile nel 2022 è essenzialmente un crimine contro i videogiochi. Per non parlare del fatto che Metal Gear Solid 4 è solo un gioco fantastico a sé stante che più persone hanno bisogno di rivisitare o essere in grado di giocare per la prima volta senza dover saltare così tanti cerchi. Questa voce è una delle più uniche della serie e funge da fine cronologica della narrativa tentacolare e folle del franchise. Non essere in grado di vedere la fine dell’arco della storia di Metal Gear senza possedere una console PlayStation legacy è semplicemente deludente.

Il problema con tutta questa situazione è che, almeno negli ultimi anni, Konami ha mostrato un’estrema riluttanza a fare qualsiasi cosa con i suoi più grandi franchising. Metal Gear Solid, Castlevania e Silent Hill sono rimasti dormienti per un lungo periodo di tempo e non sembra che possa cambiare presto. Metal Gear Solid, in particolare, non ha avuto alcun movimento al di fuori di Metal Gear Survive Da quando il creatore Hideo Kojima ha lasciato l’azienda nel 2015. Tutto ciò è per dire che le cose sembrano terribili a Konami, almeno per quanto riguarda le proprietà che fan fan sono più appassionati.

Resta da vedere se Konami finisce per cambiare presto la sua traiettoria attuale, ma almeno nel caso di Metal Gear Solid 4, questo è un gioco con cui l’editore deve fare qualcosa prima piuttosto che dopo. Col passare del tempo, diventerà più probabile che i fan di Metal Gear cercheranno di usare emulatori o altri strumenti (come se non lo facessero già) per giocare a mgs4 in modi che non coinvolgono la versione originale del gioco su PS3. Quindi, se Konami vuole effettivamente attingere a un pubblico che sarebbe alla disperata ricerca di soldi, sarebbe intelligente per una nuova versione di Metal Gear Solid 4 per diventare disponibile prima piuttosto che dopo i dispositivi di generazione corrente.

Salesforce rafforza il team di leadership ASEAN

Salesforce ha annunciato tre aggiunte chiave al suo team di leadership del sud-est asiatico efficace immediatamente.

**** In una dichiarazione, la società ha detto che i nuovi appuntamenti includono Bernard Salomone, vicepresidente regionale per la Malesia e il Vietnam; Kittipong (kit) Asawapichayon, amministratore delegato per Tailandia; e Latika Minocha, vicepresidente, alleanze, partner e canali per ASEAN.

SOLOMON _ (PIC) _ è responsabile della crescita di guida per la forza vendita in Malesia e del Vietnam, mercati chiave per gli affari di Salesforce in ASEAN.

Con sede a Singapore, si concentrerà sull’espansione delle operazioni locali nei mercati sotto le sue cure e garantendo il successo dei clienti locali, dei partner e dei dipendenti, ha detto Salesforce.

Si unisce a Salesforce con oltre 30 anni di esperienza in varie capacità come vendite, programmazione, gestione del progetto in varie verticali del settore come finanza, produzione, telecomunicazioni e assistenza sanitaria.

The 9 essential skills for 21st century leadership
È stato di recente il manager di Paese ASEAN a Walkme responsabile delle principali operazioni regionali. Prima di questo, Solomon ha tenuto varie posizioni di leadership a SAP, Oracle e NGA.

ASAWAPICHAYON _ (foto) _ è responsabile della crescita di guida per la forza salesforce in Tailandia, un altro mercato prioritario per gli affari dell’asistente di Salesforce. Con sede a Bangkok, è accusato di supervisionare le operazioni locali di Salesforce Tailandia e garantendo il successo di clienti, partner e dipendenti tailandesi, ha detto la società.

È un veterano nel settore IT con oltre 30 anni di esperienza lavorativa a IBM in Tailandia, ASEAN e Asia Pacific Ruoli.

È stato recentemente responsabile per il software di sicurezza IBM Asia Pacific Ecosystem e Channels Business ed è stato un membro del consiglio di amministrazione di IBM Tailandia.

Altri ruoli regionali di leadership detenuti presso IBM includono l’attività di espansione geografica, la partnership IBM-Apple, le vendite B2B in ASEAN e BANKING in Asia Pacific.

* Minocha _ * (foto) _ è responsabile per accelerare e ridimensionare la crescita della forza salesia con e attraverso i partner attraverso l’ASEAN. Questo include partner di consulenza, rivenditori e partner di implementazione.

Ha sede a Singapore ed è membro del team di leadership esecutivo ASEAN, ha detto Salesforce.

Latika porta quasi 30 anni di esperienza di leadership e diverse competenze in alleanze e canali, vendite partner, consulenza, eccellenza di vendita e operazioni commerciali, ha detto.

Si unisce a Salesforce da SAP e Qualtrys, dove ha tenuto ruoli chiave di leadership. Minocha ha anche lavorato con altre aziende globali come Accenture, Oracle e Microsoft.

“A Salesforce, ci impegniamo a consegnare il successo del cliente in evoluzione costantemente come collaboramo i clienti per soddisfare le loro esigenze”, ha detto Sujith Abraham, vicepresidente senior, ASEAN a Salesforce.

“Questo include il rafforzamento del nostro team di leadership con talento che comprende sfumature locali e dinamiche industriali per offrire ai nostri clienti le migliori soluzioni”, ha aggiunto.

Salesforce opera in ASSEAN dal 2004 e ha sostenuto società nella regione di tutte le dimensioni con le migliori pratiche per sfruttare l’età digitale.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén