5VR

Domande frequenti sui giochi, guide strategiche e tutorial

Autore: Railgun

Evento di disarmo nucleare Solid 5 Metal Gear Solid 5 Impossibile

Hideo Kojima adora fare cose eccezionalmente selvagge nei suoi giochi, tra cui il compito di All Metal Gear Solid V: i giocatori Phantom Pain con il lavoro insieme per trovare e disarmare un mucchio di bombe nucleari. Queste non sono solo normali bombe nucleari, tuttavia, sono trattenute da giocatori che possono fabbricare da soli. Ciò significa che i giocatori devono infiltrarsi nelle basi di altri giocatori per trovare e disarmare le armi nucleari. Se i giocatori riescono a disarmare tutte le armi nucleari sulla rispettiva piattaforma, raggiungeranno essenzialmente la pace nel mondo e saranno premiati con un filmato speciale. Ad un certo punto, si pensava persino che ciò avrebbe sbloccato il favoloso “Capitolo 3” di Metal Gear Solid V, qualcosa che si credeva per sbloccare più contenuti della storia per il gioco.

Sebbene i giocatori siano stati in grado di innescare il disarmo nucleare in attrezzatura Metal Solid V su PS3, la piattaforma che è stata considerata più facile da completare questa missione a causa di un numero basso di nucleari, non contava. Konami ha indagato sulle affermazioni del disarmo nucleare e ha dichiarato che è stato fatto usando una condotta impropria, con conseguente bandito di un giocatore. Un nuovo video di didyouknowgaming si tuffa in profondità nella storia di questa storia e ha parlato con un gruppo noto come la banda anti-Nuca che alla fine ha concluso che era impossibile, affermando che sembrano esserci una manciata di nuclei nel gioco che non lo fanno in realtà appartengono a chiunque, quindi non possono essere disarmati. Il gruppo ha dichiarato che questi “Phantom Nukes” provengono probabilmente da account vietati che avevano il ripristino delle risorse offline, ma le loro risorse online sono rimaste, lasciando un mucchio di nuclei senza casa. Apparentemente, Konami ha anche realizzato in modo che il filmato non possa mai più giocare, anche se viene raggiunto legittimamente. In quanto tale, nessuno sa se esiste davvero un capitolo 3 nascosto all’interno di Metal Gear Solid V.

Il gruppo ha anche teorizzato che il motivo per cui Konami deve verificare la legittimità del disarmo nucleare è a causa di questo contenuto murato, ma nessuno lo sa davvero. Alcuni hanno anche teorizzato che Konami è severo perché vogliono che i giocatori comprendano la difficoltà e possibilmente, impossibilità, di un mondo senza nuclei. È una storia affascinante e che probabilmente non avrà il finale emozionante che molti sperano. Forse un giorno vedremo un legittimo disarmo nucleare, ma sembra incredibilmente improbabile. La serie Metal Gear è stata tranquilla per molti anni, ma ci sono voci secondo cui un remake di Metal Gear Solid è in arrivo.

Metal Gear Solid V - Il Disarmo Nucleare è Completo

Pensi che qualcuno sarà mai in grado di ottenere un legittimo disarmo nucleare? Fammi sapere nei commenti qui sotto o colpiscimi su Twitter @Cade_onder.

Test VPN: come vedere se il tuo VPN sta funzionando

Una volta che hai raccolto la migliore VPN per la tua casa, è probabile che tu voglia anche verificare che funzioni bene per le tue esigenze. È un’idea ragionevole controllare se VPN funziona correttamente. Nessuno vuole pagare per qualcosa che non stanno effettivamente utilizzando, inoltre se si scopre che non funziona, i tuoi dati e l’attività di navigazione non sono sicuri come pensavi. Fortunatamente, ci sono alcuni modi diversi per farlo. Con diversi metodi disponibili, continua a leggere mentre ti guidiamo attraverso come vedere se il tuo VPN sta funzionando e cosa cercare. Non preoccuparti: è un roba abbastanza semplice una volta che sai come.

Cos’è un VPN destinato a fare?

Sapendo che cosa viene utilizzata una VPN è sempre un buon punto di partenza quando si tratta di capire perché è necessario funzionare correttamente. Per tagliare alla caccia, ne hai davvero bisogno di rimanere sicuro online, specialmente se viaggi frequentemente e usi il Wi-Fi pubblico.

Check

In effetti, un VPN è un tunnel tra te e Internet. Lavorando come una specie di scudo, ti aiuta a tenerti anonimo mentre navighi in internet. Mantiene persino la tua attività privata dal tuo ISP. Una linea di comunicazione sicura, gli osservatori esterni non possono vedere i dati che passano tra te e Internet, con tali informazioni crittografate e protette. La VPN non riesce a vedere cosa stai facendo con le migliori VPN che offrono una politica rigorosa senza registri in modo che nulla sia mai monitorato.

È importante usare una VPN a casa e pur fuori e sul collegamento a una rete Wi-Fi pubblica. Ci sono molti vantaggi in modo da voler assicurarsi che funzioni correttamente.

Come avviare un test VPN

Iniziazione di un test VPN può essere abbastanza veloce e facile. Spesso, se semplicemente vai sul tuo sito web VPN, ti aiuterà a lanciare il tuo indirizzo IP nella parte superiore dello schermo. Siti come NordVpn Fai questo e puoi controllare il tuo indirizzo IP a colpo d’occhio. Ancora più importante, puoi controllare l’ISP che ha elencato accanto a esso. Il tuo ISP normale è elencato? Ciò significa che non sei protetto. Se è qualcosa che riconosci allora sei quasi certamente connesso tramite VPN.

Un altro metodo è quello di controllare il software VPN. Una volta collegato, ti dice tipicamente se sei nascosto tramite VPN. Tuttavia, questa non sarà un’opzione se ti connetti tramite le impostazioni del tuo router.

Cosa cercare per vedere se il tuo VPN sta funzionando

Generalmente, il modo migliore per verificare che il tuo VPN funzioni correttamente è quello d’imparare come trovare il tuo indirizzo IP e confrontarlo con quello che la VPN ti offre una volta che ti connetti a un server VPN. Se sono diversi, sei bello andare e sei protetto in sicurezza.

Durante il controllo di essere protetto, è anche una spostamento intelligente per verificare che il VPN funzioni in termini di consentendo di connettersi a Internet. Se non è possibile navigare in linea o la connessione è molto lenta, prova a passare a un server diverso sulla tua VPN. Non devi cambiare il paese. Molte VPN offrono numerosi server per diversi paesi. Basta cambiare in un’area diversa per vedere se corregge il problema. In caso contrario, continua a provare e commutare i server finché non lo trovi che funziona.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén