In un’epoca di media in streaming, si potrebbe pensare che i giorni della registrazione dei nostri spettacoli preferiti attraverso una scatola DVR hulking siano finiti. Non è necessariamente il caso. Mentre i dispositivi di streaming e le smart TV ci tengono connessi ai nostri account Netflix e Hulu, i principali ricevitori OTA di oggi sono eleganti, possono archiviare fino a centinaia di spettacoli e film e alcuni modelli possono persino connettersi a Internet.

Abbiamo trascorso molto tempo a impostare antenne OTA, installando ricevitori e generalmente modificando questi sistemi per ottenere il massimo da loro. Crediamo che il tablo dual lite sia il miglior ricevitore OTA per la maggior parte delle persone, ma abbiamo altri suggerimenti nel caso in cui non sia giusto per te. Ognuno offre punti di forza molto specifici e uno potrebbe essere la soluzione perfetta.

Contenuti

  • Tablo dual lite ota dvr
  • Mediasonic Digital Converter Box
  • Amazon Fire TV rifast
  • Sling Media Airtv 2
  • Hdhomerun connect 4k plus plex live tv
  • Domande frequenti
    Mostra 1 articolo in più

tablo dual lite ota dvr

Il miglior ricevitore OTA

Salta ai dettagli

Di più

Box convertitore digitale ### Mediasonic

Il miglior ricevitore OTA budget

Salta ai dettagli

Di più

Amazon Fire TV rifast

Il miglior ricevitore OTA per i proprietari di Fire TV

Salta ai dettagli

Di più

Sling Media Airtv 2

Il miglior ricevitore per gli utenti dell’imbracatura

Salta ai dettagli

hdhomerun connect 4k plus plex live tv

Il miglior ricevitore OTA per ATSC 3.0

Salta ai dettagli

Mostra altri 2 articoli

tablo dual lite ota dvr

il miglior ricevitore OTA

Professionisti

  • L’approccio versatile funziona con dispositivi di streaming
  • Facile da configurare
  • Dual Ota Sunter
  • Servizi premium opzionali per aggiornamenti

CONS.

  • Nessuna memoria integrata
  • I canali di commutazione sono un po ‘goffi

Perché dovresti acquistare questo : con Wi-Fi solido e supporto per tonnellate di dispositivi, questo DVR OTA fa tutto.

Chi è per : persone con smart TV esistenti o dispositivi di streaming come Apple TV, Roku o Chromecast.

Perché abbiamo scelto il tablo dual lite :

Per cominciare, il tablo dual lite è super facile da configurare e utilizzare. La sua interfaccia basata su app è pulita e semplice e, dopo una rapida scansione, ti consente di scegliere quale dei tuoi canali disponibili desideri aggiungere alla tua guida invece di supporre che tu li desideri. Ma il vantaggio chiave del tablo è la sua capacità di essere collocato ovunque nella tua casa, sia vicino alla tua TV o router. A differenza di altri ricevitori, che devono essere collegati all’antenna, cablati al router e in alcuni casi collegati alla TV, il tablo ha solo bisogno di una connessione e potenza dell’antenna. In effetti, non ha alcun output TV.

Invece, Tablo trasmette i tuoi canali OTA sulla TV tramite un dispositivo multimediale compatibile, come una 4a generazione di Apple TV o un Roku. Se hai la smart TV giusta, potresti non aver bisogno di un dispositivo esterno. Ecco l’elenco completo dei dispositivi compatibili, che è ampio e offre qualcosa per quasi tutti, ad eccezione dei proprietari di console PlayStation.

Con due sintonizzatori OTA, TABLO Dual Lite può ricevere e registrare contemporaneamente due canali diversi, ma non sei limitato a due dispositivi. A seconda della velocità della rete domestica, fino a sei dispositivi possono guardare contemporaneamente i contenuti. Dato quanti di noi guardano contenuti sui nostri telefoni e tablet, sono molti potenziali schermi alimentati da un singolo ricevitore.

Il doppio Lite non viene fornito con alcuna archiviazione integrata (Tablo vende una versione da 128 GB se è quello che vuoi), ma questo aumenta la sua flessibilità: puoi decidere quanta memoria desideri semplicemente aggiungendo il tuo disco rigido USB. È necessario un qualche tipo di archiviazione, anche se decidi di non registrare spettacoli.

Da solo, il tablo ti fornirà 24 ore di informazioni guida e la possibilità di registrare e liveam qualsiasi contenuto OTA che puoi ricevere. Per una quota di abbonamento di $ 5 al mese, si ottiene 14 giorni di informazioni guida, funzionalità di registrazione avanzate (come la possibilità di iniziare una registrazione due minuti prima o successiva) e una funzione indispensabile per i viaggiatori frequenti: capacità di vista remota per Accesso all’intero sistema da qualsiasi luogo con una connessione Internet decente. Puoi aggiungere il servizio premium di Tablo per $ 2, che consente la funzione di salto commerciale automatico della piattaforma.

L’interfaccia di Tablo è composta da un mix della tradizionale guida sul canale sullo schermo e del contenuto “suggerito” curato, ordinato per genere, rendendo facile vedere cosa è alla spina. Se sei il tipo impaziente, tuttavia, i cambiamenti del canale potrebbero rivelarsi frustranti poiché, a meno che tu non abbia una connessione Ethernet molto solida, c’è un ritardo abbastanza notevole mentre i tablo si muoiono sul nuovo canale e avvia il flusso. Inoltre, non c’è modo di continuare a guardare un canale mentre navighi nella guida per qualcos’altro… ma questo è un piccolo cavillo per le funzionalità che ottieni.

tablo dual lite ota dvr

Il miglior ricevitore OTA

Di più

Mediasonic Digital Converter Box

Il miglior ricevitore OTA budget

Professionisti

  • Un modello di budget forte
  • Opzioni di connessione multiple
  • Remoto pratico incluso

CONS.

  • Requires external hard drive
  • ATSC onlly

Why you should buy this : You want to experience a simple OTA receiver, complete with recording and multiple hookups, but don’t want the major investment of a Tivo or higher-priced OTA box.

Who it’s for : Those that want to experience the benefits of an OTA receiver while shopping on a minimal budget.

Why we picked the MediaSonic ATSC Digital Converter Box :

If you’re looking to get yourself nudged over into the world of cord-cutters and OTA receiver ownership, but aren’t willing to drop the heavy dough required of a robust Tivo interface, the MediaSonic ATSC may be more up your alley.

In terms of hardware, there are multiple connections to get you started. Once linked into your home’s antenna coaxial connection, you can output video to practically any TV in the home thanks to the box’s HDMI, coaxial, and composite video outputs. The included remote will net you all of the basic functions you’ll need to enjoy your recordings (more on that below), complete with play/pause, rewind/fast-forward, and an option to program your favorite stations into the clicker.

For recording purposes, this is where the “budget” handle certainly comes into play. Don’t expect the automatic recording of content across multiple tuners that you’ll find with some of the heavyweight OTA receivers on this list. While the MediaSonic is capable of 2TB of storage, that’s off of an external hard drive (USB 2.5 and 3.0 with MBR formatting). As the product name suggests, the MediaSonic is also only capable of picking up and recording ATSC signals, so apologies to our NTSC hopefuls.

When all is said and done, though, you’re simply not going to find a cheaper way into OTA viewing and recording. While the MediaSonic ATSC Digital Converter Box may lack streaming apps and an intuitive user experience, it’ll definitely get the job done.

Box convertitore digitale ### Mediasonic

Il miglior ricevitore OTA budget

Di più

Amazon Fire TV Recast

The best OTA receiver for Fire TV owners

Professionisti

  • Perfect for Fire TV users
  • Built-in storage
  • Models available with up to four tuners

CONS.

  • Loses most of its advantages without Fire TV

Why you should buy this : It integrates perfectly with Fire TV devices and doesn’t require any ongoing fees.

Who it’s for : Fire TV owners who want to add free over-the-air TV viewing and recording to their media choices.

Why we picked the Amazon Fire TV Recast :

If you’ve already taken the first step toward ending your dependence on cable or satellite by buying one of Amazon’s excellent Fire TV media streamers, you should seriously consider going all the way with the Fire TV Recast. It is designed to augment the Fire TV’s already very comprehensive set of streaming apps, like Netflix, Amazon Prime Video, and Disney+, with free local TV and a DVR.

The Fire TV Recast can live almost anywhere in your home as long as it can connect to a power source and your antenna’s cable, making it much easier to place your antenna where it can get the best reception. The Recast then uses your home Wi-Fi network to transmit both live TV and your recordings to any Fire TV devices you have at home. You can also access the content from a mobile device using the free Fire TV app.

Because the interface is handled by your existing Fire TV device, it’s clean and easy to use. If you own any Alexa-enabled smart speakers like an Echo Dot, you can control the experience with your voice, just as you can with other Fire TV functions.

The best part of the Fire TV Recast is that there’s no additional fee for any of its features. Simply plug it in, set it up using your existing Amazon account and that’s it. It comes in two versions: A 2-tuner 500GB model and a 4-tuner 1TB model, which means there is a Fire TV Recast for almost any budget or household size.

However, it’s not as clever as a TiVo: There’s no automatic recording of shows you might be interested in, no ability to skip ads with a single click, and it only works with Amazon’s Fire TV streamers. But these are minor drawbacks to what is otherwise a perfect OTA DVR upgrade for those in Amazon’s media ecosystem. And while the REcast isn’t exactly cheap, you can equip each TV in your home with access to its live and recorded content for just $30 (or less) with the new Fire TV Stick Lite.

Amazon Fire TV rifast

Il miglior ricevitore OTA per i proprietari di Fire TV

Di più

Sling Media AirTV 2

The best receiver for Sling users

Professionisti

  • Great Sling TV support
  • Versatile OTA streaming options
  • Dual tuners

CONS.

  • Requires external hard drive

Why you should buy this : It’s a versatile OTA model that plays well with the Sling TV app

Who it’s for : Sling TV users, who using AirTV, Roku, Fire TV, or Android TV, those willing to add an external hard drive

Why we picked the Sling Media AirTV 2 :

The AirTV 2 bears some similarities to our Tablo Dual pick, with the same sort of inherent flexibility that allows you to stream local channels over your Wi-Fi, work alongside other devices like a Roku or Fire TV, and, of course, record your live local channels… as long as you’re willing to attach your own external hard drive.

But this model has another trick: It’s especially friendly with Sling TV, and can seamlessly integrate with your Sling TV, showing your local OTA channels along with the streaming Sling channels, so you get everything in one spot. That’s similar to what the Fire Recast does, but you don’t need an Amazon subscription for this integration, so it could be a great fit for those who’ve already cut the cord and are using Sling.

The model can manage two live TV shows at the same time or record them both as necessary, and categorize recordings in a number of ways, including single episodes or as part of a series. The Sling compatibility also means you can download the Sling TV app on your smartphone, and then access your live TV feeds directly from your mobile device.

Of course, the AirTV 2 doesn’t have so many advantages if you aren’t using Sling. But it can still help you record and view your live shows as long as you have a set-top box as well as an HD antenna. That makes it an excellent option for adding some HDR to your cable-free home TV setup.

Sling Media Airtv 2

Il miglior ricevitore per gli utenti dell’imbracatura

HDHomeRun Connect 4K Plus Plex Live TV

How to Play & Record Live TV in Under 5 Minutes w/ Plex Live TV & Plex DVR (Cord-Cutting Guide!)

The best OTA receiver for ATSC 3.0

Professionisti

  • ATSC 3.0 support
  • Designed to work via Plex server
  • 4K support

CONS.

  • Requires a subscription to save video
  • In-depth Plex management

Why you should buy this : It makes Plex even more powerful and supports ATSC 3.0

Who it’s for : DIY aficionados with a dedicated Plex server, a fast local network, and a desire to be on the leading edge of OTA TV.

Why we picked the HDHomeRun Connect 4K Plus Plex Live TV :

ATSC 3.0, or NextGen TV as it’s also known, is the latest and greatest version of free, over-the-air TV. When it’s fully adopted, we’ll see all of our favorite TV stations start to make content available in 4K resolution, with HDR video, and even Dolby Atmos for immersive surround sound. For a deep dive into its many benefits, check out our full ATSC 3.0 explainer.

It’s got four tuners (two that can do ATSC 3.0 and 1.0 and two that only do ATSC 1.0) so you can watch and/or record up to four channels simultaneously.

Speaking of recording, the HDHomeRun Connect 4K has no built-in storage, so if you want to record, you need to sign up for SiliconDust’s HDHomeRun DVR service — a $35 per year subscription that lets you save programs to a NAS drive, or a PC, and watch them from a variety of supported devices.

However, we think that Plex Live TV is a more flexible option. Plex is an incredibly full-featured media server platform that organizes and lets you watch all of your music, TV, movies, and photos on just about any device you can think of. When you subscribe to the Plex Pass service ($120/lifetime), you get Plex Live TV, which can use the HDHomeRun Connect 4K as a live TV source. The beauty of the Plex integration is that your Plex Media Server is the DVR, so no additional storage is needed.

Unfortunately, much more than with TiVo or Tablo, your Plex Live TV and DVR performance will vary based on your hardware and network. Because Plex clients don’t natively understand MPEG-2 video, which the HDHomeRun Connect 4K distributes from OTA signals, they must be transcoded to the H.264 format. Mac and PCs can handle this task effortlessly, but if you run Plex on a NAS drive, like the WD My Cloud Mirror we used for testing, you may find limited support for your Plex clients.

The channel guide view can display up to two weeks of program info, if available for your region. Channel changes are similar to the Tablo: There’s a distinct lag as the new stream gets going, and there’s no way to watch one stream while hunting for another.

Spending $200 on the HDHomeRun Connect 4K and. say, a one-time cost of $120 for a lifetime Plex Pass, is not a bad investment when you consider it puts you way ahead of the ATSC 3.0 curve — especially if you’ve already got lots of Plex-enabled devices around the house and a dedicated Plex Media Server. But if this doesn’t sound like you, or the thought of setting up a Plex server and using it to watch TV leaves you in a cold sweat, you should probably look at our other picks.

hdhomerun connect 4k plus plex live tv

Il miglior ricevitore OTA per ATSC 3.0

Domande frequenti

How does an OTA receiver work?

Un ricevitore OTA (Over-the-Air) funziona in combinazione con l’antenna televisiva della tua casa per fornirti un’esperienza più vicina a un abbonamento via cavo. Una volta fiancheggiata l’antenna, i ricevitori OTA consentono di registrare la programmazione over-the-Air, a volte attraverso più stazioni contemporaneamente. Molte scatole OTA possono memorizzare fino a 500 GB o più di spettacoli e film registrati, proprio come un pacchetto di cavi DVR. I ricevitori OTA avanzati hanno anche accesso alle app streaming come Netflix e Hulu.

AtSC 3.0 Migliora la ricezione?

Sì. Una volta che le emittenti sono i segnali raggianti in 4K con supporto HDR aggiunto, l’immagine che vedremo sui nostri televisori dovrebbe essere notevolmente migliorata, soprattutto rispetto alle vecchie trasmissioni ATSC. Come la maggior parte dei principali progressi tecnici, tuttavia, il formato è arrivato prima che l’hardware sia completamente catturato. Potrebbe essere un po ‘prima che ATSC 3.0 sia standard in ogni ricevitore OTA a casa.

I televisori intelligenti hanno un’antenna integrata?

Non proprio. Mentre alcuni marchi SMART TV possono collegarti alla programmazione gratuita tramite connessioni Bluetooth e Wi-Fi, i segnali OTA sono catturati solo da un’antenna esterna che richiede una connessione al televisore della tua casa (o al ricevitore OTA compatibile).

Qual è l’ultima versione di OTA Broadcasts?

ATSC 3.0, ufficialmente noto come NextGen TV, è la prossima versione di trasmissioni HDTV over-the-Air. Con il supporto per la risoluzione 4K, HDR e Dolby Atmos, alla fine sostituirà il sistema ATSC esistente. Il rollout dei ricevitori OTA compatibili con ATSC 3.0 è stato lento, ma stanno iniziando a presentarsi ora, e ci aspettiamo di vedere di più presto.

Ho bisogno di una certa antenna per i ricevitori OTA?

Ottenere il massimo dalla tua configurazione OTA inizia davvero con la tua antenna. Il tipo che acquisti e dove lo fai determinerà quanti canali ricevi. Le tendenze digitali hanno una guida completa per selezionare l’antenna giusta per la tua casa, che ti invitiamo a controllare prima di impegnarsi in un ricevitore OTA. E non preoccuparti: qualsiasi antenna che acquisti oggi funzionerà con NextGen TV quando è il momento di effettuare l’interruttore.